Arricchire e rendere sfizioso un semplice piatto di riso estivo è facile, basta aggiungere della frutta fresca grigliata. Massimo risultato con poca fatica!

Riso venere con pesche grigliate, taccole e mozzarelline - Ultima modifica: 2019-07-02T09:58:34+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
530 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Versate il riso, ben risciacquato, in una pentola con 700 ml d’acqua, coprite parzialmente con il coperchio e portate a bollore. Proseguite a calore basso per circa 30 minuti, fino a fare assorbire tutto il liquido (controllate con attenzione negli ultimi 5 minuti di cottura per evitare che il riso si attacchi). Trasferitelo in un vassoio, conditelo con un cucchiaio d’olio, poco sale e lasciatelo raffreddare.
  2. Scottate per 3 minuti le taccole in abbondante acqua salata. Scolatele, tagliatele a losanghe e poi saltatele per un paio di minuti in una padella insieme a 2 cucchiai d’olio e a un pizzico di sale.
  3. Tagliate le pesche a spicchi, quindi spennellatele con il burro precedentemente fuso. Di seguito grigliatele per circa 5 minuti da entrambi i lati.
  4. Sistemate riso, taccole, pesche e mozzarelline in una ciotola capiente e condite il tutto con un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio e i semi di papavero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome