Più fibre e meno grassi in questa variante di riso alla cantonese nel quale tofu e seitan prendono il posto di uova e prosciutto cotto

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
20 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
310 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Cuocete il riso per almeno 30 minuti in 600 ml circa di acqua fino a farla assorbire del tutto. Una volta pronto stendetelo in un vassoio e sgranatelo.
  2. Spuntate i fagiolini, divideteli in 2-3 pezzi e scottateli insieme ai piselli per 3-4 minuti in acqua a bollore. Teneteli brevemente in acqua e ghiaccio per fermarne la cottura.
  3. Affettate il cipollotto a pezzetti, tenendo il verde da parte.
  4. Riunite nel mixer il cipollotto, il tofu a pezzetti, la curcuma, sale e pepe. Tritate fino a ottenere un composto sbriciolato simile a un tuorlo strapazzato.
  5. Tagliate il seitan a dadini e saltatelo in una padella con l'olio fino a dorarlo. Aggiungete il trito al tofu e fate insaporire per qualche minuto. Unite, quindi, il riso e gli ortaggi scottati, mescolate bene e saltate il tutto per 2-3 minuti.
  6. Completate con il prezzemolo, il verde del cipollotto precedentemente tritato e portate subito in tavola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome