Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Difficile
45 minuti
35 minuti
485 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lavare la patata e lessarla per 20-25 minuti, mettete i funghi secchi a bagno in 300 ml di acqua tiepida.
  2. Impastate le farine disposte a fontana con un pizzico di sale, l'uovo e l'acqua tiepida necessaria a formare un composto sodo e omogeneo.
  3. Sbucciare e tritare separatamente l'aglio e le nocciole.
  4. Rosolare l'aglio con 3-4 cucchiai d'olio e il rosmarino tritato, aggiungere i funghi scolati e tritati e dopo 2-3 minuti la loro acqua filtrata. Cuocere per pochi minuti, unire metà della ricotta e frullare fino a ottenere una salsa fluida.
  5. Sbucciare la patata, schiacciarla, aggiungere il sale, le nocciole tritate, il parmigiano grattugiato e la ricotta, amalgamando con cura il tutto.
  6. Stendete la pasta in foglie rettangolari molto sottili; spennellare con poca acqua una sfoglia di base, porre a distanza regolare un cucchiaino scarso di ripieno, stendervi sopra una sfoglia di uguale dimensione e con il tagliapasta rigato dare forma ai tortelli, eliminando bene l'aria.
  7. Adagiare i ravioli su un vassoio infarinato e lasciarli asciugare per 20-30 minuti.
  8. Lessarli per 4-5 minuti in acqua salata e condirli con salsa di funghi e il pepe.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Ravioli di castagne e nocciole con funghi - Ultima modifica: 2016-11-17T19:59:04+01:00 da Redazione
Ravioli di castagne e nocciole con funghi - Ultima modifica: 2016-11-17T19:59:04+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome