La pasta al sugo di zucchine è una ricetta veloce e super cremosa.
Invece di impazzire a grattugiare le zucchine o affettare finemente o altri lunghi procedimenti, in questa ricetta basta rosolarle come fate di solito in padella.
Nei circa 10 minuti infatti in cui la pasta cuoce nella pentola, avete il tempo di rosolare le zucchine e poi frullarle: il sugo è già pronto.
Potete aggiungere la robiola per una cremosità eccezionale, e un trito di mandorle al momento di servire la pasta per dare un po' di croccantezza.

Le mandorle sono ricche di proteine (quasi come i legumi!), vitamine e sali minerali come l'importantissimo calcio e il ferro. Questa ricetta vi permette di introdurle nella vostra alimentazione se non ne fanno parte. Tritatele nel mixer prima di usarlo per frullare le zucchine, quando è ancora pulito. Potrete poi versare le zucchine nello stesso mixer con gli ottimi residui di mandorle. Tostatele per una maggiore croccantezza!

Difficoltà: facile
15 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Collocate una pentola alta sul fuoco con abbondante acqua: portate a bollore, salate e lessate la vostra pasta corta preferita. Nel frattempo iniziate con il taglio delle zucchine: se prevedete di decorare il piatto con qualche zucchina a bastoncini, tagliatene una in questo modo. Se non avete tempo, affettatele tutte a rondelle.
  2. In una padella saltate le zucchine con un filo d'olio per massimo dieci minuti, mantenendole sode. Aggiustate di sale e pepe.
  3. Dispondete in un mixer le zucchine quando pronte. Prelevate qualche zucchina a bastoncini lasciandola da parte per guarnire i piatti. Frullate per ottenere una salsa verde, densa e saporita. Se non avete il mixer è sufficiente cuocerle un po' di più schiacciarle con la forchetta.
  4. Nella stessa padella riunite zucchine e robiola e mescolate per ottenere una salsa cremosa. Tritate qualche mandorla, a coltello o nel mixer. Se avete tempo tostate il trito (scottate in un padellino per un paio di minuti).
  5. Quando cotta, prelevate la pasta con una schiumarola a poco e poco e mettetela direttamente nella pentola del sugo: in questo modo incorporerete un po' di acqua di cottura. In alternativa, scolate la pasta tenendo da parte una tazzina di acqua di cottura per aggiungerla se il sugo si rivelasse troppo asciutto. Mescolate la pasta insieme alla crema di zucchine e robiola. Servite con una spolverata di pepe e il trito di mandorle.
Voti: 7
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Pasta con crema di zucchine e mandorle - Ultima modifica: 2019-09-04T03:15:45+00:00 da Chiara Fumagalli