Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
30 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
Impatto glicemicoAlto
320 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mettete le mandorle insieme alla farina di mais in un mixer e, azionando a intermittenza, tritatele finemente. Trasferite il tutto in una ciotola, aggiungete la farina di farro spelta setacciata con il lievito e mescolate.
  2. Rompete le uova separando i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli con lo sciroppo d'agave fino a ottenere una crema chiara e molto gonfia, unite un pizzico di sale, la curcuma, la scorza dell'arancia precedentemente grattugiata, il liquore e un po' del composto di farine e mandorle.
  3. Montate gli albumi con le fruste elettriche a neve ferma per una decina di minuti. Con una spatola incorporateli gradualmente (in tre volte) all'impasto insieme al restante composto di mandorle e farine, mescolando delicatamente dall'alto verso il basso.
  4. Versate l'impasto in uno stampo a cupola o da zuccotto da 18 centimetri di diametro, imburrato, e infornate per 45-50 minuti, coprendo con un foglio di alluminio da cucina nel caso la superficie si scurisse troppo. Sfornate e fate raffreddare completamente il dolce su una gratella per dolci.
  5. Sciogliete in un pentolino il cioccolato a bagnomaria con il burro restante e le fave di cacao. Quindi versate il cioccolato sulla superficie del dolce in modo da coprirla uniformemente. Lasciate raffreddare

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome