Questo pane di cavolfiore è una ricetta vegetariana senza glutine e senza riposo.
Potete anche omettere il lievito in polvere, sostituendolo con il cremor tartaro, con lievitanti vegan naturali oppure con un cucchiaino di bicarbonato.
In ogni caso il pane risulterà morbido.

Un pane senza glutine

Questo pane è molto proteico perchè contiene le uova: potete anche non utilizzare tutti i tuorli e sostituirli con dello yogurt dello stesso peso (1 tuorlo = 16 grammi)

20 minuti
45 minuti forno

Ingredienti

Per panetto

Istruzioni

  1. Riducete il cavolfiore in cimette e frullatele fino ad ottenere un cous cous di cavolfiore crudo.
  2. Lessate il cous cous in acqua bollente salata per 5 minuti. La casseruola deve essere capiente e l'acqua abbondante. Scolate il "cous cous" di cavolfiore in un colino a maglie strette e lasciate intiepidire.
  3. Mentre aspettate che il cavolfiore si intiepidisca, separate albumi da tuorli.
  4. Montate a neve ferma gli albumi.
  5. Ora riponete il cavolfiore in un canovaccio da cucina pulito e strizzate per far fuoriuscire tutta l'acqua. Potete procedere un po' alla volta, così che riuscirete ad eliminare più acqua.
  6. In una ciotola, unite i tuorli (potete non utilizzarli tutti e 5 ma solo 4), la farina, 3 pizzichi di sale, il cucchiaio di lievito in polvere, l'olio e il cavolfiore strizzato. Amalgamate fino ad ottenere un impasto.
  7. Incorporate a questo impasto l'albume montato a poco a poco: non tutto in una volta ma un mestolo per volta, mescolando lentamente per non farlo smontare del tutto.
  8. Pane di cavolfiore
    Foderate uno stampo per plumcake con la carta da forno e cuocete a 180° per 45 minuti.
Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pane di cavolfiore, senza glutine - Ultima modifica: 2020-04-24T03:22:26+02:00 da Chiara Fumagalli
Pane di cavolfiore, senza glutine - Ultima modifica: 2020-04-24T03:22:26+02:00 da Chiara Fumagalli