Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
25 minuti di preparazione
Impatto glicemicobasso
510 chilocalorie

Istruzioni

  1. Mescolate lo yogurt in una ciotola con il sale, poi trasferitelo su un doppio strato di garza e sistemate il fagottino dentro un colino sospeso in una ciotola. Mettete il tutto in frigorifero per 72 ore (non meno di 48 ore), cambiando la garza ogni 24 ore. Passato questo tempo nella garza resterà la parte solida dello yogurt che avrà assunto la consistenza di un formaggio spalmabile denso.
  2. Riducete la crema di yogurt in palline piuttosto piccole e disponetele su un vassoio rivestito da doppio strato di garza. Alla fine ricopritele con due strati di garza e sistematele in frigorifero per circa 24 ore (la garza assorbirà ulteriore umidità contenuta nel formaggio).
  3. Sistemate le palline nei barattoli di vetro alternandole alle foglie di salvia, rametti di rosmarino e di dragoncello, l'origano, un po' di pepe nero e i grani di pepe bianco, le bacche di pepe rosa e ginepro. Una volta riempiti i barattoli, copriteli con olio a filo. Chiudeteli ermeticamente e conservateli in frigorifero. Una volta aperti i barattoli, le palline si conservano fino a una settimana, sempre ben coperte d'olio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome