L'omelette vegan senza glutine è un secondo morbidissimo, saporito e facile da preparare.
Tofu, farina di ceci e bevanda alla soia (sostituibile con qualsiasi bevanda vegetale senza zucchero): un mix di proteine vegetali in grande quantità, saziante ma assolutamente non grasso.
Noi le abbiamo farcite con i fagiolini: accostate questa omelette con verdure di stagione fresche, acquose e ben condite separatamente.

Difficoltà: facile
10 minuti
8 minuti

Ingredienti

Per omelette grande

Istruzioni

  1. Se volete il ripieno di fagiolini spuntateli e lavateli in acqua e bicarbonato. Lessateli in acqua bollente salata per 20 minuti: i fagiolini rimangono verdi senza necessariamente buttarli in acqua e ghiaccio a due condizioni: se sono cotti perfettamente al dente (non di più) e se sono di stagione. Un fagiolino non di stagione tende ad essere più duro e a necessitare di una cottura prolungata.
  2. Per realizzare l'omelette vegan vi basterà frullare il tofu a pezzetti con 3 cucchiai di farina di ceci e 30 ml di una bevanda vegetale senza zucchero (meglio alla soia o agli anacardi. Le bevande vegetali all'avena, riso e cocco hanno un retrogusto dolce). Inserite un cucchiaio di olio extravergine, due pizzichi di sale e le spezie che preferite: curcuma, pepe, peperoncino. Naturalmente potete inserire mezzo spicchio di aglio se vi piace. Frullate e ottenete una pastella cremosa.
  3. Oliate una padella antiaderente e versatevi la crema. Spalmatela a forma di disco aiutandovi con un cucchiaio. Accendete una fiamma medio-bassa. Appoggiatevi qualche fagiolino, non tutti, e coprite la pentola con un coperchio. Lasciando il fuoco basso, l'omelette cuocerà in 5-8 minuti a seconda dello spessore che gli avete dato.
  4. Omelette vegan
    Nel frattempo condite gli altri fagiolini insieme ai pomodorini tagliati e a qualche foglia di insalata spinacino, con olio, sale e pepe. Aprite il coperchio e inserite il resto delle verdure sull'omelette, poi sollevate un lembro e richiudetela. Spegnete il fuoco. Per evitare che si attacchi scegliete un'ottima pentola antiaderente e prima di sollevare una parte di omelette, inserite la paletta di legno sotto la base raschiando un po' ai bordi in modo che si stacchi bene. Servite calda con un po' di parmigiano vegan o noci pecan grattugiate e pepe.

Note

Frittelle di cipolle non fritte
frittelle di cipolle vegan senza glutine, veloci

Un'altro secondo vegan con la farina di ceci sono queste frittelle (non fritte) di cipolle. Senza glutine e davvero gustose, qui la ricetta >

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Omelette vegan - Ultima modifica: 2021-04-30T02:57:02+02:00 da Chiara Fumagalli
Omelette vegan - Ultima modifica: 2021-04-30T02:57:02+02:00 da Chiara Fumagalli