Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
40 minuti
Impatto glicemico
200 chilocalorie

Istruzioni

  1. Grattugiate parte della scorza d'arancia e mescolatela subito con 2 cucchiai d'olio e il prezzemolo.
  2. Mondate con cura il cardo e tagliate le coste in pezzi da circa 2 cm, tuffandole subito in una terrina con acqua acidulata con la metà del succo del limone. Nel frattempo portate a bollore una pentola con acqua abbondante e salata, aggiungete il succo di limone rimasto, il cardo ben scolato e lessate per 25-30 minuti, fino a quando questosarà tenero.
  3. Mettete le lenticchie in una pentola a pressione insieme a 200 ml d'acqua, chiudete col coperchio e dal momento del sibilo cuocetele per 20 minuti scarsi.Una volta pronte, stendetele su un vassoioper farle raffreddare.
  4. Pelate completamente le arance, dividetele in fette spesse di 1 cm e tagliatele a dadini; conditele subito con un cucchiaio d'olio e i capperi dissalatati e tritati.
  5. Affettate fine la scarola e mescolatela con le carote a julienne. Conditele con un cucchiaio d'olio, le olive sminuzzate, poco sale, stendetele nei piatti.
  6. Scolate i cardi, mescolateli con le lenticchie,condite con pepe, sale e l'olio all'arancia. Sistemateli nei piatti, contornate con le arance a dadini e servite

Note

La copiosa presenza di agrumi rende difficile l’abbinamento ma non impossibile: convergete su di uno Chardonnay dell’Umbria, bianco piuttosto soffice.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Insalata ricca con lenticchie, cardi e arance - Ultima modifica: 2017-02-14T10:11:54+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome