Senape e arancia danno vita a un condimento sapido, profumato e intrigante, perfetto per condire le puntarelle!

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti
Impatto glicemico
240 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Eliminate le foglie dal cespo di catalogna, ricavando i croccanti germogli. Quindi riduceteli in julienne o in striscioline sottili e metteteli in una ciotola di acqua ghiacciata e acidulata con poco succo del limone, lasciandoli riposare per almeno un'ora. La pausa è necessaria se volete conferire la tipica curvatura alle puntarelle
  2. Scolate le puntarelle e conditele in un’insalatiera con un pizzico di sale e 2 cucchiai d’olio. Tenetele da parte.
  3. Riunite in un vasetto con coperchio la senape, 4 cucchiai d’olio, i 60 ml di succo di arancia e un pizzico di sale (facoltativo). Chiudete e agitate il vasetto fino a quando ricavate un’emulsione.
  4. Pelate le arance al vivo e tagliatele a fette spesse circa 4 mm, quindi aggiungetele insieme con le olive alle puntarelle. Unite il condimento e mescolate di nuovo, delicatamente. Completate con una spolverata di finocchietto e lasciate insaporire per 20-30 minuti prima di servire.
Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Insalata di puntarelle alla senape con arance e olive - Ultima modifica: 2019-12-15T10:03:33+01:00 da Redazione
Insalata di puntarelle alla senape con arance e olive - Ultima modifica: 2019-12-15T10:03:33+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome