Un piatto ricco e semplice da preparare in cui finocchi e patate si sposano perfettamente con spezie e una vellutata besciamella senza latticini

Voti: 3
Valutazione: 3.67
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti
35 minuti
Impatto glicemico
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per la besciamella vegetale

Istruzioni

  1. Pelate e affettate l'aglio previsto per la besciamella, quindi mettetelo in infusione nel latte. Fate solo questa operazione il giorno precedente alla preparazione della ricetta.
  2. Filtrate il latte per eliminare l'aglio. In un pentolino mescolate con una piccola frusta la farina con poco latte all'aglio senza formare grumi. Unite una generosa spolverata di noce moscata, sale, pepe e unite a filo il resto del latte mescolando bene. A questo punto mettete il pentolino su fiamma medio bassa, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno finché la besciamella sarà addensata.
  3. Mondate i finocchi e tagliateli per il lungo a fette spesse circa mezzo centimetro. Pelate e affettate allo stesso spessore anche le patate. Cuocete al vapore finocchi e patate per almeno 10 minuti.
  4. Eliminate la crosta dalle fettine di pane in cassetta, poi tritatelo nel mixer fino a ridurlo in briciole piuttosto piccole.
  5. Spennellate il fondo di una pirofila con un piccolo strato di besciamella e sopra disponetevi, alternandole, una fettina di finocchio e una di patata fino a formare uno strato. Salate e pepate leggermente, poi coprite con uno strato di besciamella, cospargete una spolverata di semi di finocchio e ricominciate con le fettine di patate e finocchi, la besciamella,, fino a esaurire tutti gli ingredienti e terminando con la besciamella. Completate il gratin con le briciole, un filo d'olio e qualche altro seme di finocchio.
  6. Infornate i finocchi per circa 20 minuti a 200 °C, se necessario accendete il grill negli ultimi minuti per formare una crosticina croccante. Lasciate intiepidire il gratin nella teglia per almeno 20 minuti prima di tagliarlo e servirlo. Se volete, alla fine potete decorarlo con le barbe dei finocchi tritate finemente.
Voti: 3
Valutazione: 3.67
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Gratin di finocchi e patate con besciamella di riso - Ultima modifica: 2017-10-02T10:21:44+02:00 da Redazione
Gratin di finocchi e patate con besciamella di riso - Ultima modifica: 2017-10-02T10:21:44+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome