Tutto in un croccante scrigno di pasta fillo! Un ripieno saporito e nutriente composto da legumi e funghi, con un pizzico di peperoncino per stuzzicare maggiormente il gusto

Funghi champignon e lenticchie in crosta di pasta fillo - Ultima modifica: 2019-01-23T11:06:31+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
20 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
500 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i funghi, dividete i più grandi in 2-4 parti e lasciate interi quelli più piccoli, in modo da ottenere pezzetti all'incirca della stessa misura. Tagliate carote e sedano a rondelle fini, quindi tritate finemente l'aglio e le foglie del mazzetto di prezzemolo.
  2. Fate rosolare dolcemente in un tegame con 2 cucchiai di olio l'aglio con le carote e il sedano, un pizzico di peperoncino tritato e un cucchiaino di prezzemolo. Quando gli ortaggi saranno leggermente morbidi aggiungete i funghi, il concentrato di pomodoro e salate. Proseguite quindi fino a quando l'acqua di vegetazione rilasciata dai funghi sarà evaporata quasi completamente. E' il momento di unire le lenticchie, ben scolate, lasciandole insaporire per qualche minuto, poi mescolate il prezzemolo restante e levate dal fuoco.
  3. Sistemate il misto in una pirofila (oppure potete utilizzare più pirofile più piccole). Dividete i fogli di carta fillo a metà e spennellateli con un velo d'olio, quindi accartocciateli leggermente e sistemateli uno accanto all'altro sulla superficie del misto fino a ricoprirlo completamente. Spolverate il tutto con poco sale e infornate a 200 °C per circa 20 minuti o per un tempo sufficiente affinché la pasta risulti ben dorata e croccante. Lasciate intiepidire per qualche minuto prima di servire

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome