Le frittelle vegan senza glutine sono una variante naturale delle classiche frittelle. Tutti gli ingredienti sono salutari, integrali, semplici e senza glutine. Non contengono grassi ma solo un pochino di zucchero che, se preferite, potete omettere.

Farina di riso e mela: ecco i due ingredienti principali, con pochi altri per aromatizzare.
E' ormai noto che la frittura non è una cottura antisalutista o da condannare: una frittura fatta bene e sporadica può far solo bene al nostro umore.

Friggete le frittelle in olio bollente a 170° avendo cura di non superare il punto di fumo (210 per l'olio di oliva). Scegliete l'olio giusto per friggere: non quello di semi ma in primis l'olio di oliva e secondariamente quello di arachidi Qui le regole per una frittura naturale.

Difficoltà: facile
10 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mescolate la farina con lo zucchero, l'aroma di vaniglia (o la vaniglia estratta dalla bacca) e un pizzico di cannella se piace. Quando le polveri sono amalgamate, grattugiate sopra alla ciotola una mela, con tutto il suo succo. Aggiungete un cucchiaio di liquore se l'avete, la scorza di un limone grattugiata finemente e un po' di succo di limone se l'impasto dovesse essere troppo secco.
  2. Questo impasto senza oli e grassi si compatta senza aggiunte e senza attesa. Modellate delle palline piuttosto piccole. In un pentolino portate a 170° l'olio di oliva e friggete le frittelle in abbonante olio, senza fargli superare i 200° (nel caso, togliete la padella dal fuoco per qualche minuto). Dorate le frittelle e trasferitele su carta da cucina assorbente per fritti.
  3. frittelle vegan
    Noi le abbiamo riempite di crema bucandole e utilizzando una sac-a-poche per farcirle (potete anche dividerle in due e farcirle). Trovate la ricetta della crema pasticcera vegan nelle note in basso. Servite le frittelle con una spolverata di zucchero a velo.

Note

Per la crema pasticcera unite 30g di amido di mais, 60g di zucchero e la scorza di un limone in un pentolino fuori dal fuoco. Mescolate e sul fuoco aggiungete 400 ml di latte vegetale (cocco, soia, riso) a poco a poco inizialmente, per non creare grumi, poi tutto. Mescolate sul fuoco finchè il latte si addenserà in crema grazie all'amido di mais.

Voti: 5
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Frittelle vegan senza glutine - Ultima modifica: 2020-02-14T03:00:14+00:00 da Chiara Fumagalli