Croccanti e senza olio! La pastella di ceci forma un involucro fragrante anche se cotta in forno, scamorza e salsa donano un gusto intenso

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
20 minuti
15 minuti
Impatto glicemico
150 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate i fiori di zucca privandoli dei gambi e delle parti spinose.
  2. Tagliate la scamorza in 12 pezzetti delle stesse dimensioni.
  3. Preparate una pastella incorporando un po' alla volta 75 ml di acqua alla farina di ceci. Lavorate con una frusta fino a ottenere un risultato omogeneo e senza grumi. Salatela leggermente e lasciatela riposare.
  4. Dividete i pomodori in pezzetti e versateli nel bicchiere del frullatore, quindi aggiungete le foglie di menta, una spolverata di sale, di pepe e frullate il tutto fino a ricavare una salsa spumosa e abbastanza compatta.
  5. Inserite un pezzetto di scamorza in ogni fiore, facendo attenzione a non romperlo, poi chiudetelo attorcigliando leggermente le estremità dei petali. Intingete ogni fiore farcito nella pastella (scolandone l'eccesso) e disponeteli nella placca del forno rivestita con carta da forno.
  6. Infornate i fiori a 200 °C per 15 minuti, voltandoli una volta sola dopo una decina di minuti di cottura. Alla fine dovranno risultare ben dorati. Stendeteli subito con la salsa di pomodorini.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Fiori di zucca ripieni con scamorza affumicata - Ultima modifica: 2017-05-04T11:50:58+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome