Un antipasto focaccioso e naturalmente senza glutine? si grazie! Questo fingerfood di polenta e olive è delizioso e molto saporito. Potete renderlo piccante o soft; oppure potete creare diverse guarnizioni.

Noi abbiamo creato tanti cubotti e fatti saltare in padella per renderli croccanti fuori: se vi piace l'idea, potete farli saltare anche con le vostre spezie preferite e servirli così.

Difficoltà: facile
10 minuti
20 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Portate a bollore l'acqua e salatela. Abbassate il fuoco al minimo e iniziate ad aggiungere la polenta a poco a poco mescolando con un mestolo di legno. Mescolate per 5 minuti, se volete aggiungendo un filo d'olio e mezzo spicchio di aglio tritato. Versate tutte le olive denocciolate e scolate.
  2. Amalgamate e spegnete il fuoco. Trasferite la polenta in un tegame regolando lo spessore a 3/4 cm. Livellate la superficie con una spatola e lasciate raffreddare.
  3. Quando la polenta è raffreddata, tagliatela a tranci, poi a quadrotti con un coltello affilato e pulito.
  4. Fingerfood polenta olive
    Potete rosolare i vostri quadretti in una padella con un filo d'olio, se volete aggiungere una crosticina dorata saporita. Guarnite con un po' di patè di olive e conficcatevi un peperoncino (o un pomodorino secco) sott'olio con uno stuzzicadenti.

Note

Utilizzate olive verdi denocciolati piuttosto grandi e morbide: se utilizzate olive più dure potrebbero staccarsi dalla polenta quando la tagliate in tranci.

Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Fingerfood senza glutine di polenta e olive - Ultima modifica: 2019-12-24T04:52:19+01:00 da Chiara Fumagalli
Fingerfood senza glutine di polenta e olive - Ultima modifica: 2019-12-24T04:52:19+01:00 da Chiara Fumagalli