Tutto l'autunno in un piatto: il cous cous con verdure e zucca è un primo semplice ma dai sapori decisi, diversi ma armonici, racchiusi in uno scrigno fumante e morbido, da consumare tutto buccia compresa!

Tipi di zucche: Hokkaido

La zucca hokkaido ha un nome giapponese ma cresce e viene coltivata in Italia. Ha una forma a goccia e una buccia sottile di colore arancione acceso, completamente edibile come la buccia della zucca butternut. Ricca di fibra, ha un contenuto calorico decisamente ridotto ed è una miniera di antiossidanti.

Advertisement
Difficoltà: facile
15 minuti
30 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Se avete le zucche hokkaido, tagliate la calotta e con un cucchiaio estraete tutti i semi e filamenti.
  2. Quando la zucca è pulita, con una forchetta bucherellate la polpa, poi spennellate di olio e infornate a 180° per 30 minuti.
  3. Se non avete la zucca hokkaido potete utilizzare la butternut o una zucca nostrana tagliandola a pezzetti e infornandola, condita con olio e sale, a 180° sempre per 30 minuti.
  4. Mentre la zucca è nel forno, iniziate a preparare il cous cous con le verdure. In un pentolino portate a bollore mezzo litro di acqua e salate. Versate il cous cous in una ciotola con coperchio e conditelo a crudo con 3 cucchiai di olio: mescolate finchè è ben unto uniformemente. Versate sopra l'acqua bollente salata: non tutta ma che copra il cous cous di almeno 1 centimetro. Chiudete il coperchio e lasciate almeno 10 minuti minimo ad assorbire.
  5. Tagliate le zucchine a cubettini. Se avete verdure avanzate (carote, patate, cipolle) potete affettarle allo stesso modo. Se i cubettini sono piccoli, cuoceranno tutti con lo stesso tempo: rosolateli in una casseruola antiaderente con un bel giro di olio finchè cotti e croccanti (10 minuti). Per ottenerli ben sodi e croccanti è necessaria una pentola ampia e il fuoco più grande dei vostri fornelli, tenuto vivace.
  6. Se avete i funghi puliteli con uno straccetto umido, poi rosolateli in abbondante olio con due spicchi d'aglio e il sale. Sgranate il cous cous con una forchetta.
  7. trasferendolo in una ciotola in cui mescolerete le verdurine e i funghi. Sfornate la zucca, sarà cotta e morbida. La buccia della zucca hokkaido si può mangiare, quindi potete servire il cous cous nelle zucche e poi servire con una bella fetta di hokkaido arrostita nei piatti insieme al cous cous.
  8. Cous-cous con zucca, vegan
    Oppure potete ridurla a cubetti e condire il vostro cous cous in un'ampia ciotola. Terza opzione, potete scavare un po' di polpa con un cucchiaio, tagliarla a cubettini e unirla al cous cous (insieme a verdurine, fagioli cannellini, o formaggi se non siete vegan), e utilizzare comunque le zucche come piatto di portata, svuotate dalla loro polpa.

Note

Frittelle di cous cous e zucca
Frittelle di cous cous con verdure, zucca, scamorza affumicata

Il cous cous avanza quasi sempre 🙂 Ecco il modo per riciclare esattamente il cous cous che avete preparato nelle zucche -> Frittelle di cous cous con verdure, zucca, scamorza affumicata

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Cous cous con verdure, funghi e zucca - Ultima modifica: 2021-09-24T00:49:23+02:00 da Chiara Fumagalli
Cous cous con verdure, funghi e zucca - Ultima modifica: 2021-09-24T00:49:23+02:00 da Chiara Fumagalli