Bavette con fagiolini e pesto alla maggiorana - Ultima modifica: 2016-11-17T16:44:34+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
470 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i fagiolini e lessateli per 10 minuti scarsi, scolateli con una schiumarola e conservate l’acqua al caldo. Una volta tiepidi tagliateli a pezzettini.
  2. Affettate finemente i cipollotti compresa gran parte del verde, insaporiteli col peperoncino tritato e 2 cucchiai d’olio, metteteli in una padella col fondo spesso e rosolateli per 5 minuti abbondanti; aggiungete quindi i fagiolini, mettete il coperchio e cuocete per 10 minuti a calore basso.
  3. Rosolate l’aglio tritato in un padellino insieme a 3 cucchiai d’olio, unite il pane ridotto a dadini, i pinoli e lasciateli tostare per alcuni minuti mescolando spesso. Lasciate raffreddare completamente quindi sistemate il preparato in un frullatore insieme alle foglie del mazzetto di maggiorana; frullate il tutto finemente.
  4. Lessate le bavette decisamente al dente nell’acqua dei fagiolini riportata a bollore, scolatele conservando un bicchiere dell’acqua e tuffatele nella padella dei fagiolini. Saltate la pasta per 2-3 minuti bagnando, quando serve, con un po’ dell’acqua di cottura, quindi distribuitela nei piatti, cospargete col pesto alla maggiorana e servite subito.

Note

Per gestire la decisa nota vegetale del fagiolino basterà affiancare un Lison Pramaggiore Chardonnay, bianco dal gusto polposo e ricco di rimandi fruttati, servito ben fresco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome