Queste fries, patatine di asparagi, sono asparagi impanati e gratinati al forno da servire proprio come patatine, con salse o maionesi veloci fatte in casa.

La panatura regala la giusta croccantezza in forno ricoprendo l'asparago che viene cotto brevemente, così da risultare ancora sodo e scrocchiante uscito dal forno.

Potete variare la panatura: noi ve la proponiamo semplice ma se non siete vegani potete aggiungere parmigiano grattugiato, oppure anche peperoncino, paprika e spezie preferite.

Se non avete pangrattato in casa, frullate grissini, cialde o crackers. Potete frullare anche le gallette di riso o di mais.

Difficoltà: facile
10 minuti
10 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate gli asparagi eliminando la parte bianca-marroncina del gambo e pelando con un pelapatate le basi più dure.
  2. Scottate brevemente gli asparagi. Se non avete un'asparagiera o uno spago per tenerli raggruppati, utilizzate una lattiera, riempiendola di acqua a metà. Quando l'acqua bolle, salate con un cucchiaino di sale grosso scottandoli per 4 minuti con le punte fuori.
  3. Impanate gli asparagi: prima immergendoli nell'uovo sbattuto poi nel pangrattato mescolato con un pizzico di sale. Oppure, per la variante vegan, conditeli con olio extravergine di oliva facendo aderire bene il condimento su tutti gli asparagi: disponeteli sulla placca da forno foderata con carta e spolverate di pangrattato.
  4. asparagi gratinati
    Infornate per 10 minuti a 190, nella parte alta del forno, giusto per creare una crosticina croccante.
Voti: 6
Valutazione: 4.83
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Asparagi fries – gratinati al forno - Ultima modifica: 2020-03-20T05:28:42+01:00 da Chiara Fumagalli
Asparagi fries – gratinati al forno - Ultima modifica: 2020-03-20T05:28:42+01:00 da Chiara Fumagalli