Tutto il menu nel primo


Belli da vedere e buoni da mangiare, i piatti unici a base di pasta sono sempre molto apprezzati, specie se arricchiti in modo originale con ingredienti gustosi e di stagione. Eccovi cinque sfiziose ricette adatte sia per pranzi che per buffet o cene in piedi

5 ricette per piatti unici: Piccoli timballi tiepidi con melanzane e olive - Pasta e fagioli estiva - Trenette con polpo, mandorle e basilico - Pennette con polpettine di ricotta e zucchine - Fusilli integrali con zucchine e noci

Advertisement

Pasta, ortaggi e piccole quantità di pesce, formaggio o frutta oleosa. È il segreto per piatti unici facili e sazianti che in estate fanno risparmiare tempo in cucina, consentendo non solo di soddisfare l’appetito di molti commensali ma anche di fare bella figura in occasioni particolari. Potete abbinarli semplicemente a un’insalata e a un dessert di frutta fresca, oppure aggiungere un antipasto più ricco, ad esempio verdure al forno o grigliate, formaggi alle erbe, crostini di pane con aromi diversi.

Pastasciutta: ecco come fare per trasformarla in piatto unico

    Preferitela di semola
Rispetto a pasta all’uovo, gnocchi e altre specialità realizzate con farina di grano tenero, i carboidrati che compongono la semola di grano duro vengono assorbiti più lentamente dal nostro organismo. Di conseguenza, la pasta normale sazia più a lungo e non provoca bruschi innalzamenti della concentrazione di zucchero nel sangue, soprattutto se viene cotta al dente. Contrariamente a quanto si pensa non è ipercalorica: una porzione standard da 80 grammi fornisce circa 290 calorie, pari a una fetta di formaggio di media dimensione. Non è quindi vero che fa ingrassare. Povera di grassi, vitamine e minerali (tranne quella integrale preparata anche con il germe del grano che ne contiene piccole quantità) la pasta fornisce proteine meno complete di quelle animali. Per completarla e ottenere un sano piatto unico, è bene associarla ad altri alimenti.
•    Per gusto e salute
Aggiungete alla pasta abbondanti ortaggi, che apportano elementi protettivi (sostanze antiossidanti, fibre, vitamine) una moderata quantità di cibi proteici e di condimenti. Bastano, per esempio, 10 grammi di parmigiano o un cucchiaio di semi oleosi come pinoli, noci o mandorle, oppure una piccola porzione di legumi, carne o pesce e un cucchiaio di buon olio extravergine d’oliva. Si ottiene così un piatto unico equilibrato, ottimale per il pasto di mezzogiorno o per il menu dei bambini, che spesso insieme all’amata pasta accettano anche di mangiare verdure, pesce o altri ingredienti meno graditi.

Saziamoci con questi nutrienti piatti unici.






Tutto il menu nel primo - Ultima modifica: 2012-05-31T00:00:00+02:00 da Redazione
Tutto il menu nel primo - Ultima modifica: 2012-05-31T00:00:00+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome