Ricette estive
Trionfo di melanzane

4 | 27 voto/i

Con il loro bel colore viola, in cucina le melanzane sono un ingrediente molto versatile e, con un po’ di fantasia, possono essere utilizzate in tantissime ricette, divertenti e saporite, in grado di valorizzare a pieno il gusto unico di questi amatissimi ortaggi

Delle melanzane possiamo proprio dire: l'amaro che piace! Si trovano tutto l’anno ma solo in questa stagione danno il meglio di sé: versatili e saporite, hanno un elevato potere saziante. Ottimo il connubio con il pomodoro che ne mitiga il sapore leggermente amarognolo, ma svariati sono gli abbinamenti ai quali si prestano in un alternarsi di sapori e aromi.

Come tutti gli ortaggi viola, le melanzane sono ricche di antociani, sostanze protettive per i capillari sottoposti a stress per il caldo, che si concentrano soprattutto sotto la buccia. Se cucinate in modo semplice, sono ortaggi poco calorici, che stimolano l’intestino, con le loro tante fibre, e il fegato, grazie a una sostanza amara simile a quella contenuta nel carciofo.

Come sceglierle e come conservarle

•    Una buona melanzana deve essere soda, consistente e possedere una buccia liscia e lucente.
•    Si conserva in luogo fresco lontano da luce e sbalzi di temperatura per 3-4 giorni.
•    Per pulirla bisogna semplicemente lavarla, asciugarla ed eliminare il picciolo verde; quando possibile è consigliabile non sbucciarla.
•    È ottima alla griglia, ma bisogna fare attenzione a non abbrustolire eccessivamente la polpa, regolando il tempo di cottura e la temperatura della piastra.

Ecco 5 preziose ricette vegetariane nelle quali la personalità unica delle melanzane viene valorizzata in modo creativo ed elegante. Da provare!





 

 

4 | 27 voto/i

Trionfo di melanzane - Ultima modifica: 2020-07-31T07:47:07+02:00 da Redazione
Trionfo di melanzane - Ultima modifica: 2020-07-31T07:47:07+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome