Dessert alla frutta
Dolci con l’uva per un fine estate goloso

uva
3 | 1 voto/i

Godiamoci settembre con questi deliziosi dolci fatti in casa che hanno come protagonisti i succosi acini d'uva. 6 ricette originali e facili da preparare, adatte a qualsiasi occasione

I grappoli abbondanti dell'uva segnano tipicamente il passaggio dalla stagione più calda, di cui concentrano tutta l'energia nei chicchi, al più fresco periodo autunnale. Si dice che la lista delle proprietà benefiche di questo frutto sia lunga almeno quanto le sue varietà e in effetti è davvero così.

Ricchissima di vitamine e sali minerali, contiene una grande quantità di sostanze a effetto antiossidante, antinfiammatorio, diuretico e digestivo. A casa possiamo beneficiare di queste proprietà sostituendo con un bel grappolo d'uva la prima colazione o consumarla in abbondanza per una cena leggera.

Advertisement

Ad ognuno il suo colore

Esistono molte varietà d’uva, con tanti colori diversi: giallo, verdognolo, rosso, rosato, violaceo, nero. Il modo più semplice di classificarle è in base alla loro destinazione: uve da tavola e uve da vino. Le prime hanno buccia sottile, polpa compatta e, generalmente pochi semi; le seconde, da cui si produce il vino, hanno polpa più succosa e tenera.

Senza semi per natura

Le uve senza semi non sono sinonimo di innovazione varietale. L'apirenia, cioè la mancata formazione di semi, è un fenomeno naturale che porta alla crescita di acini senza semi. Ma è anche una tecnica agronomica che l'agricoltore ha sperimentato nei secoli, per fare abortire il seme che così non si sviluppa per niente o resta erbaceo. Tradizionalmente l'uva senza semi era destinata all'essicazione per la produzione di uva passa.

Nel mosto la dolcezza è concentrata

Il mosto è un ingrediente autunnale tradizionale delle zone vinicole d'Italia. È il succo dell'uva estratto dagli acini e ancora non fermentato. In pasticceria, specie nei dolci regionali come i panpepati, i pandolci o i mostaccioli, si utilizza però il mosto cotto, più concentrato e caramellato del prodotto di partenza. Il mosto cotto può sostituire anche i dolcificanti più comuni come zucchero o miele, conferendo ai dolci un aroma unico.

L'uva è ottima da gustare al naturale, ma può diventare anche l'ingrediente protagonista di deliziosi dolci: ve ne proponiamo 6, scegliete quello che preferite, anzi assaggiateli tutti!




Crostata d'uva
Difficoltà: Media
20 minuti
60 minuti
Crostata d'uva


 

 

3 | 1 voto/i

Dolci con l’uva per un fine estate goloso - Ultima modifica: 2021-09-02T08:37:21+02:00 da Redazione
Dolci con l’uva per un fine estate goloso - Ultima modifica: 2021-09-02T08:37:21+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome