Home Lamponi

Lamponi

Originari dell’Asia orientale e dell’emisfero occidentale, i lamponi sono consumati fin dai tempi preistorici. Nel XIX secolo cominciarono ad essere coltivati estensivamente in Europa e nel Nord America, dove molte nuove varietà furono sviluppate per caso o intenzionalmente attraverso incroci. Il lampone è conosciuto come un ‘frutto aggregato’, in quanto composto da frutti che contengono semi, piccole drupe disposte attorno a una cavità centrale. Mentre la maggior parte dei lamponi sono di color rosso-rosa, in realtà si trovano frutti che spaziano dal nero al porpora, dall’arancione al giallo e al bianco.

Acquisto

Evitate le bacche che hanno ancora il calicetto attaccato al picciolo perchè è segno che sono state raccolte prima della maturazione, come pure quelle che sono confezionate troppo strette e/o sono schiacciate o mostrano segni di muffa. I lamponi marciscono molto facilmente, quindi compratene piccole quantità da usare entro 1-2 giorni.

Proprietà

I lamponi sono una fonte eccellente di fibre, manganese, vitamina C, flavonoidi, acido ellagico. Sono una buona fonte di vitamina B2 e altre vitamine del gruppo B. I lamponi sono un cibo nutriente con poche calorie. Come tale sono l’alimento ideale per le persone golose che cercano di migliorare la qualità dell’alimentazione senza aumentarne il contenuto calorico.

Lamponi

Tutte le ricette con Lamponi

Macedonia al balsamico con gelato

Difficoltà: Facile 15 minuti 20 minuti

Anello di fragole con frutta fresca

Ricetta vegetariana Difficoltà: Facile 15 minuti
css.php