5 | 1 voto/i

Verso la fine dell’estate quando alcune delle migliori varietà di pomodoro hanno raccolto tutto il meglio dell’energia positiva del sole possiamo vantaggiosamente realizzare una buona salsa con questo rosso ortaggio nella versione fresca senza ricorrere alle classiche conserve e valorizzando allo stesso tempo il miglior condimento che possiamo usare, ovvero l’olio extravergine d’oliva, grazie all’aiuto delle amiche erbe aromatiche. Vediamo insieme come fare!!!

Una salsa di pomodori freschi si può creare particolarmente buona verso la fine dell’estate quando alcune delle migliori varietà di questo rosso ortaggio hanno raccolto tutto il meglio dell’energia positiva del sole senza ricorrere agli altri stratagemmi usati in stagioni diverse da quella sua naturale!

Anche perché realizzare una buona salsa di pomodori freschi senza ricorrere alle classiche conserve è decisamente un bel vantaggio sia per massimizzare meglio le tante sostanze benefiche come il licopene, sia per sentire aromi e sapori difficilmente replicabili nelle conserve per quanto ben fatte.

Advertisement

Interessante sarebbe trovare un modo per realizzarla facendo sentire al meglio il condimento per eccellenza, l’olio extravergine di oliva di qualità.

Usualmente è sempre messo a inizio cottura perdendo purtroppo in parte alcune delle sue caratteristiche organolettiche iniziali pur se in qualche modo recuperabili in maniera intelligente con un’aggiunta calibrata finale a crudo come ho raccontato in questa altra salsa di pomodori freschi che può rappresentare una valida alternativa a quella di oggi.

Ribaltando il procedimento classico ci possiamo far aiutare da un insaporitore naturale ritrovabile nelle tante profumate erbe aromatiche a nostra disposizione.

Sono indubbiamente elementi di valorizzazione sensoriale di altissimo livello e per questo li uso e ne racconto spesso visto il loro ruolo importantissimo per una sana cucina.

Nella buona salsa di pomodori freschi che ho pensato e creato l’alleanza avviene con l’ottima erba cipollina che ci consente di ricordare il soffritto iniziale di cipolla senza che questo in realtà ci sia!

Procediamo in questo modo: laviamo con cura e sezioniamo a metà dei buoni pomodori maturi eliminando i semi interni, tritiamoli grossolanamente e condiamoli con un pizzico di sale.

Trasferiamoli a questo punto in una padella molto larga in modo che lo strato non sia eccessivo e scaldiamoli a calore vivace per 5 minuti scarsi.

Spegniamo e solo in ultimo aggiungiamo un bel trito di erba cipollina mescolando bene, aspettiamo 1-2 minuti e completiamo con alcuni cucchiai di buon olio extravergine di oliva che farà sentire al meglio tutta la sua carica aromatica sommata a quella dell’erba cipollina.

Gustiamoci poi un bel piatto di pasta, meglio ancora se integrale, sia classica secca che fresca preparata con le nostre mani e proviamo con ampia soddisfazione tutto il piacere della buona e sana cucina insieme alla nostra salsa di pomodori freschi!

5 | 1 voto/i

Realizziamo insieme una buona salsa di pomodori freschi - Ultima modifica: 2021-08-27T12:24:14+02:00 da Giuseppe Capano
Realizziamo insieme una buona salsa di pomodori freschi - Ultima modifica: 2021-08-27T12:24:14+02:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome