4.8 | 9 voto/i

Ideata pensando ai prodotti e agli aromi freschi della bella stagione a cui stiamo andando incontro ecco la ricetta con agretti che recentemente ho realizzato in una diretta sui canali instagram di Cucina Naturale. I verdi filamenti degli agretti ben profumati al limone circondano una delicata mousse di ricotta alle mandorle e erba cipollina con il tocco finale molto piacevole di un condimento a base di rossi ravanelli e menta fresca appena raccolta senza che ci sia stata la necessità di usare neanche una briciola di sale!!!

Finalmente oggi riesco a pubblicare la ricetta con agretti che esattamente una settimana fa ho raccontato in diretta in un incontro pubblico su instagram che nello spazio di Cucina Naturale cura la brava Sabina.

La scelta di combinazione di ortaggi è relativa alla presenza stagionale di un prodotto che rimane disponibile solo per alcuni mesi e non è possibile replicare in serra, direi uno dei rari ancora rimasti in questa condizione privilegiata di “naturalità”.

Advertisement

Una ricetta con agretti semplice e veloce in cui sono stati usati condimenti leggeri e senza particolari complicazioni, i verdi filamenti che cuociono pochi minuti a vapore o in poca acqua, ad esempio, sono stati valorizzati solo dalla fresca buccia di limone e dall’immancabile olio extravergine d’oliva.

La mousse di ricotta dalle mandorle e dall’aromatica erba cipollina che avevo per altro appena raccolto dal mio piccolo giardino orto ed era particolarmente profumata.

Così come le prime foglie della menta che invece sono andate a valorizzare il condimento originale a base di ravanelli con il loro sentore di piacevolissima piccantezza!

La nota però forse più rilevante di questa ricetta con agretti, come ben sottolineato nella diretta, è l’assenza totale del sale che vi assicuro non è per nulla necessario, gli aromi complessivi sono più che sufficienti a soddisfare il palato guadagnando in salute e percezioni probabilmente nuove per molti!!!

E ora passiamo alla ricetta così ognuno potrà replicare a proprio piacimento!

Nidi di agretti al limone con mousse di ricotta alle mandorle e condimento di ravanelli, olio e menta

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g circa di agretti molto freschi,
  • 1 limone biologico,
  • 400 g di ricotta fresca,
  • 40 g di mandorle sgusciate,
  • 1 piccolo mazzetto di erba cipollina fresca,
  • 8 ravanelli rossi,
  • alcuni rametti di menta fresca,
  • erbe aromatiche primaverili a scelta per la decorazione,
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Mondare molto bene gli agretti dalla radice finale più brutta eliminando anche parte degli eventuali rametti troppo duri e tenaci, lavarli con molta cura e lasciarli in ammollo per almeno 30-40 minuti in modo da far depositare l’eventuale terra o sabbia sul fondo.
  2. Cuocerli a vapore o scottarli in poca acqua per 2-3 minuti al massimo, scolarli e portarli a temperatura ambiente, lavare il limone, asciugarlo e grattugiare un cucchiaino scarso della buccia con cui condire direttamente gli agretti cotti insieme a poco olio.
  3. Tritare grossolanamente le mandorle e a parte tagliuzzare finemente l’erba cipollina lavata, in una ciotola mescolare il tutto alla ricotta insieme a un filo d’olio.
  4. Lavare molto bene i ravanelli, tritarli insieme alle foglie di menta e in una ciotola mescolare il tutto con 2-3 cucchiai di buon olio extravergine d’oliva.
  5. Spremere la mousse di ricotta mandorlata al centro dei piatti e farvi colare sopra il condimento di ravanelli alla menta, distribuire intorno gli agretti al limone e decorare con foglioline di altre erbe aromatiche a scelta accompagnando con grissini o pane integrale.
4.8 | 9 voto/i

La ricetta con agretti di recente creazione! - Ultima modifica: 2022-03-30T08:30:23+02:00 da Giuseppe Capano
La ricetta con agretti di recente creazione! - Ultima modifica: 2022-03-30T08:30:23+02:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome