Cucina internazionale
Non è la solita zucca

Foto di Luca Colombo

5 squisite ricette che spaziano dal salato al dolce offrendo nuovi spunti per portare in tavola la colorata e salutare zucca

La zucca è originaria delle Americhe, dove cresce spontanea da sempre. Usata fin dall'antichità per la realizzazione di tantissimi piatti delle civiltà precolombiane di Inca, Maya, Aztechi e Taino, era talmente importante che la si trovava tra le offerte votive negli altari.

Facciamo, quindi, con questo colorato ortaggio un mini giro del mondo (Libano, Sudafrica, Thailandia, Australia, Brasile) per scoprire in che modo diverso dal solito si può cucinare. Tutte le ricette che vi proponiamo sono facili e con pochi ingredienti ma... ricche di sapore!

Libano: Mousse di zucca al sesamo
Sudafrica: Frittelle salate di zucca
Thailandia: Zuppa di zucca e cocco al curry
Australia: Zucca in teglia con pomodori confit
Brasile: Dessert di zucca speziata e cocco fresco





Non è la solita zucca - Ultima modifica: 2019-11-15T08:24:25+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome