Ricette con il pesce
Mare e spezie


Ricette in cui il gusto del pesce viene esaltato da abbinamenti stuzzicanti e insoliti con le spezie. Qualche esempio? Chiodi di garofano e polpo, zenzero e tonno, curcuma e frutti di mare

Grazie alle spezie potete arricchire praticamente qualsiasi pietanza con sapori diversi, tinte dorate e proprietà benefiche. È però importante dosarle bene e trovare i giusti abbinamenti. Eccovi perciò qualche consiglio per sperimentarle con successo con gli alimenti che vengono dal mare.
In linea di massima, la vaniglia ben si sposa con la “dolcezza” dei crostacei; i chiodi di garofano e il cumino aromatizzano piacevolmente l’acqua di cottura di polpi e pesci; la cannella e il coriandolo in grani sono perfetti per le marinate; lo zenzero fresco sta bene con l’altrettanto saporito pesce azzurro e, infine, la curcuma, dona un gusto speciale ai pesci con carne bianca e ai frutti di mare.

Oli alle spezie fatti in casa

Gli oli aromatizzati, da utilizzare rigorosamente a crudo, sono utilissimi per condire non solo il pesce ma anche insalate, verdure cotte e carni bianche. Ne basterà un cucchiaino per dare più gusto alle vostre preparazioni.

Preparateli così

Procuratevi dei vasetti di vetro piccoli (perfetti quelli degli yogurt) e in ciascuno aggiungete una spezia. Grattugiate abbondante noce moscata in uno e spezzettate una bacca di vaniglia in un altro. Non li trovate nelle ricette, ma sono ottimi anche l’olio piccante con 2-3 peperoncini sminuzzati oppure quello preparato con 8-10 chiodi di garofano tritati. Riempite i vasetti “speziati” con l’olio che preferite (di mais, di girasole o extravergine d’oliva), chiudeteli molto bene e conservateli in frigorifero lasciando trascorrere almeno 24 ore prima di utilizzarli.

Quanto si conservano?

Se ben chiusi e tenuti in frigorifero, questi oli durano parecchi giorni, ma annotate sul vasetto una data di scadenza non superiore ai due mesi dalla preparazione. Nel tempo, l’aroma di alcune spezie tende ad acutizzarsi o, al contrario, ad impoverirsi. Inoltre l’olio può ossidarsi: evitate, quindi, di rimboccarlo nei vasetti ma preparatene di nuovi quando stanno per esaurirsi.

Farfalle con piselli e frutti di mare alla curcuma
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Dadolata di tonno crudo e melone allo zenzero
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Insalata di polpi speziati con pesto di rucola e pistacchi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Laura Degortes

 

 

Mare e spezie - Ultima modifica: 2019-05-28T10:11:02+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome