Creme di verdure: piatto light del mese


Praticamente acaloriche, idratanti, sazianti, dall’effetto depurativo e alcainizzante, creme e passati di verdura sono l’ideali in questo periodo per cominciare a perdere peso senza troppa fatica. Ecco qualche regola utile.

1) Inserite almeno una minestra calda di verdura nel menu di tutti i giorni.

Se le volete trasformare in un piatto unico, aggiungetevi una piccola porzione di cereali, sotto forma di pasta, chicchi, fiocchi o crostini, poco olio e un alimento proteico a scelta (legumi, formaggio, un uovo, pollo, frutti di mare).

2) Se invece la vostra minestra è un primo, regolatevi in questo modo. Preparate una base neutra di verdure (senza legumi e patate), quasi a rero calorie. Spolveratela con una spezia a piacere e mangiatela così. Oppure, arricchitela con crostini, cereali o una patata ma rinunciate al pane durante il pasto.

3) In caso la abbiniate a un secondo solo di ortaggi, rendetela più completa con un alimento proteico a scelta. L’obiettivo è sempre lo stesso: costruire dei menu bilanciati,  nei quali siano presenti le tre principali categorie di sostanze nutritive, ossia carboidrati, proteine e grassi.

4) Ispiratevi alle nostre belle ricette, come la invitante crema di carote allo zenzero della foto, le cui calorie sono date prevalentemente dall'olio aggiunto.

Creme di verdure: piatto light del mese - Ultima modifica: 2013-03-03T20:02:25+00:00 da Barbara Asprea

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome