Dieci consigli per dimagrire senza dieta (parte seconda)


6 . O vino o pane. L’alcol si trasforma in zuccheri. Se bevete ai pasti (non oltre 1-2 bicchieri…), dimezzate o eliminate pane o pasta.

7. Aperitivi e happy hour leggeri. Da bere, scegliete succhi di pomodoro conditi oppure centrifugati di verdura. Come snack, buttatevi sulle verdure grigliate o crude, pesce o affettati magri, ed evitate tartine, pizzette, patatine e simili.

8. Che pizza? La più leggera è la marinara ma chiedetela con poco olio (certi pizzaioli abbondano per non far rimpiangere la mozzarella). Fatevi aggiungere dei pomodorini crudi  o verdure al naturale (attenzione a quelle grigliate: spesso sono sott’olio).

9. I dolci non tirano su. Se vi sentite deboli per il caldo, scegliete qualcosa di salato come un paio di cracker e abbinatelo a un frutto o a uno yogurt magro con della frutta dentro. Vi sentirete subito meglio. Al contrario, gli spuntini dolci fanno sì salire rapidamente la glicemia ma l’effetto dura poco. Presto, vi sentirete di nuovo “fiacchi”.

10. Non sentitevi a dieta. Non dite mai, agli altri o a voi stessi, la frase: “Sono a dieta”, così eviterete imbarazzanti commenti sul vostro peso, ma utilizzate semmai frasi (se proprio siete obbligati, altrimenti tenetelo per voi) come “Sto solamente un po’ più attento/a”. Quando invitate a cena gli amici preparate dei menù leggeri e gustosi – magari ispirandovi alle ricette di Cucina Naturale. Tenendo presente che ingrassare a tavola non piace a nessuno…

Se riuscite, seguiteli tutti e dieci, se vi sembrano troppi, cercate di seguirne almeno cinque. Fatemi sapere quali preferite.

1 COMMENTO

  1. Ho letto con interesse il tuo decalogo per dimagrire senza dieta. In realtà io non ho necessità tanto di dimagrire quanto piuttosto di non ingrassare, tutto ciò tenendo in considerazione che sono da quest’anno in menopausa (con tutte le conseguenze che ciò comporta, dal cambiamento del metabolismo a facilità di accumulo di adipe in punti strategici, al colesterolo che tende comunque ai valori alti, etc). Avresti consigli mirati per integrare il decalogo che siano dedicati a donne che come me desiderano mantenersi in forma in questa fase della vita. Grazie. Chiara

    • Cara Chiara, innanzitutto grazie per il tuo intervento. Visto l’interesse dell’argomento, ho pensato di risponderti direttamente con il post di oggi, 12 settembre. Mi auguro che ti possa essere utile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome