Home Le ricette Prodotti di stagione Oggi cucino Diete Ricette per... Personaggi Glossario La rivista Video Eventi Nuove aperture I libri InformaBio Alimentazione&Salute
Menu a tema
09/03/2011

Ricette con le verdure
Depuriamoci con gusto

Rating: Rating Staar 1Rating Staar 2Rating Staar 3Rating Staar 4Rating Staar 5 422 voti (clicca per votare)

Se con l’arrivo della primavera sentiamo l’esigenza di disintossicare l’organismo e di “ripulirlo” dagli stravizi invernali, non abbiamo che da scegliere tra numerose insalatine e verdure che racchiudono preziose proprietà disintossicanti e diuretiche. In pratica, aiutano il funzionamento ottimale degli organi protagonisti di questa azione detossificante, ossia il fegato e i reni.
Sono molti i piatti in cui possiamo utilizzare a nostro vantaggio queste primizie, sfruttando con accortezza la loro nota amarognola prevalente, che consente di sfornare manicaretti talmente invitanti da convincere anche i più diffidenti ospiti a sedere con piacere alla nostra tavola. Un’accortezza nutrizionale che, inoltre, faciliterà il raggiungimento della forma perfetta per l’estate non più così lontana.

Preziose e saporite

•    Tarassaco o dente di leone
Tra le erbe spontanee, è quella con la più potente azione depurativa grazie alla taraxacina, che stimola l’attività disintossicante del fegato. Con l’arrivo di marzo si possono cogliere le giovani foglie da consumare in insalata.
•    Cicorie e radicchi
Una famiglia con virtù simili al tarassaco. Gli effetti depurativi decrescono via via che si passa dalle varietà più amare (catalogna, cicoria selvatica, radicchio rosso) a quelle più dolci (soncino, cicoria belga, radicchi bianchi e variegati).
•    Carciofi
Considerati protettori del fegato per via delle proprietà disintossicanti associate alla ricca presenza di fibre e minerali. Per godere al massimo della loro benefica azione, meglio consumarli crudi.
•    Lattughe e indivie
Pur avendo una minore azione disintossicante possiedono utili funzioni depurative, diuretiche, analgesiche e sedative, una buona quantità di fibre e di minerali.
•    Erbe aromatiche, spezie e condimenti
Sono numerose le erbe, spezie e condimenti che svolgono un’azione disintossicante. Si possono citare malva, ortica, crescione, zenzero, rosmarino, aceto di mele, alghe, bucce di agrumi.


Ecco alcune ricette semplici e gustose per tutta la famiglia

Bookmark and Share

Zoom

Crudité di stagione ai semi di girasole

Portata: contorno
4 persone
30 minuti di preparazione
7 minuti di cottura
Facile
180 Kilocalorie
Zoom

Gnocchetti bicolore al lattughino, radicchio e zenzero

Portata: primo
4 persone
45 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
Media
410 Kilocalorie
Zoom

Passato di carciofi con fiocchi d'avena

Portata: primo
4 persone
5 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Facile
Zoom
Foto di Maurizio Truffo

Strudel salato con tarassaco e speck

Portata: secondo
4 persone
40 minuti di preparazione
60 minuti di cottura
Media
450 Kilocalorie
Zoom

Crespelle ripiene di formaggio e tarassaco

Portata: primo
8 persone
10 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
Media
I Libri
Pilates
Rating: Rating Staar 1Rating Staar 2Rating Staar 3Rating Staar 4Rating Staar 5 40 voti
Antje Korte
Un corpo tonico,, una migliore percezione del corpo e un grande equilibrio psico-fisico: questo è ciò che vi regala il metodo Pilates. In questo libro potete allenarvi con più di 70...
I Libri
Cucina Naturale di luglio-agosto: una ricetta al giorno e non solo...
E' un numero speciale quello di luglio-agosto che vi aspetta in edicola.Troverete ben 66 originali ricette, approfondimenti e rubriche, e in più, un allegato speciale in omaggio: una guida sui nuovi elettrodomestici per la casa in vacanza.
Ul cerca ricette
Cerca fra le ricette presenti sul nostro database
Parola chiave:
News
Registrati gratuitamente per poter commentare le nostre ricette!

 

Video ricetta 

Peperoni ripieni di quinoa

Ricetta in copertina sul numero di luglio/agosto 2015 di Cucina Naturale: Peperoni ripieni di quinoa di Michele Maino

Guarda il video

News
Quanti giorni alla settimana fai due pasti che comprendono verdure?
tutti i giorni
da 4 a 5 giorni
da 2 o 3 giorni
1 giorno solamente
nessuno
Archivio Sondaggi
Copyright İ 2006-2015 Tecniche Nuove SpA - Via Eritrea 21, 20157 Milano - P.I. 00753480151 • Privacy - Design e Sviluppo CMS Time&Mind