Quante cose buone si possono preparare con il tempeh! Eccolo protagonista di un secondo piatto completo e gustoso con in più le virtù antiossidanti del sedano rapa

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
30 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
250 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Tagliate il tempeh a metà e poi a fette spesse di 7-8 millimetri. Cuocete al vapore per 10 minuti.
  2. Preparate, nel frattempo, una marinata amalgamando il succo delle arance con lo zenzero grattugiato, l'aglio schiacciato, la salsa di soia, il cucchiaino di amido di mais, lo sciroppo di agave e una manciata di pepe bianco. Versatela sulle fette di tempeh in un recipiente (dovranno esserne ben ricoperte) e lasciate riposare per 20 minuti.
  3. Pelate il sedano rapa e tagliatelo a tocchetti, quindi cuocetelo al vapore o lessatelo finché risulterà ben tenero (20 minuti circa).
  4. Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire per 5 minuti con 2 cucchiai d'olio in una padella a fiamma dolce, facendo attenzione a non farlo colorire. Alla fine frullate il sedano rapa ancora caldo montandolo con l'olio allo scalogno e ottenendo un purè soffice. Salate, pepate e conservatelo in caldo.
  5. Sgocciolate bene le fette di tempeh dalla marinata (che conserverete, eliminando l'aglio) e impanatele nell'amido di mais, scuotendole per eliminarne l'eccesso. Scaldate bene 2 cucchiai d'olio di arachidi in una padella, unitevi le fette di tempeh facendole diventare dorate e croccanti, circa 2 minuti per lato. Scolatele su carta da cucina.
  6. Versate la marinata rimasta in una padella pulita e cuocetela per un paio di minuti a fiamma piuttosto vivace per restringerla, quindi unite il tempeh e saltatelo un altro paio di minuti per amalgamarlo con la salsa. Servitelo subito insieme al purè, guarnendo con spicchi sottili di arancia, il prezzemolo tritato e il sesamo, già tostato leggermente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome