Ricette salate con le pere
Pere millegusti: ricette salate

Foto di Barbara Toselli

Dall’abate alla kaiser alla williams, sono tante le varietà di pera perfette per essere utilizzate sia in ricette salate che in quelle, più consuete, dolci. Ecco alcune idee nuove, squisite e semplicissime, che spaziano dagli antipasti ai secondi

Parliamo di pere, parenti stretti delle mele, questi frutti hanno un periodo di maturazione breve (fine estate-autunno, a seconda delle varietà) e una conservabilità più limitata: quindi vengono spesso raccolti immaturi e conservati in celle frigorifere a temperatura e umidità controllate. Va sottolineato che parte del caratteristico gusto delle pere viene dall’acetaldeide, un composto che nei frutti maturati sull’albero varia fra i 18 e i 52 mg, mentre se maturato in magazzino è tra i 54 e i 60 mg.

Aspetti nutrizionali delle pere

Malgrado l’alto contenuto di liquidi, le pere hanno un discreto valore energetico, riconducibile essenzialmente agli zuccheri prontamente assimilabili che contengono (soprattutto fruttosio). Inoltre, la ricca presenza di vitamine e minerali di cui dispongono le rendono molto utili a favorire le funzioni enzimatiche. Il relativo alto contenuto di calcio e fosforo rende le pere un prezioso rimineralizzante delle ossa, un buon regolatore della contrattilità muscolare e un tonico delle funzioni cerebrali. Inoltre, l’alta presenza di magnesio contribuisce ad assicurare un buon transito intestinale.

Un piccolo sfizio alle pere in tempi record

Sfogliette con pere kaiser, gorgonzola e cipolle

Affettate 2 cipolle rosse molto finemente con una mandolina e mettetele in una casseruola con 20 g di burro. Cuocetele a fiamma vivace mescolando spesso, salate, pepate e unite qualche rametto di timo. Aggiungete 2 cucchiai di zucchero di canna e poca acqua finché risulteranno leggermente caramellate. Tagliate da un rotolo di pasta sfoglia già pronta dei quadrati di circa 10 centimetri di lato e stendeteli nella leccarda del forno foderata con carta da forno. Spalmate sui quadrati un cucchiaio di cipolle caramellate, lasciando circa mezzo centimetro di bordo scoperto ai lati. Affettate sottilmente una pera kaiser lasciata con la buccia e sistemate le fettine, leggermente sovrapposte, sullo strato di cipolle. Aggiungete qualche briciola di gorgonzola piccante ricavata sgranandola con una forchetta, quindi passate in forno a 200 °C le sfoglie per una decina di minuti, finché sono dorate. Lasciatele intiepidire e completate con qualche foglia di rucola posata sulla superficie.

Provatele nelle nostre proposte salate che spaziano dagli stuzzichini fino ai secondi piatti.

Pere gratinate farcite di quinoa, gorgonzola, nocciole e salvia
Difficoltà: facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Grano saraceno risottato con pere, taleggio, prezzemolo e pinoli
Difficoltà: facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Plumcake salato
Difficoltà: facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Vellutata di patate e pere con gorgonzola e speck croccante
Difficoltà: facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Sfogliatine alle cipolle e pere con crema di taleggio
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome