Chi l’ha detto che le castagne si possono mangiare solo arrosto o bollite? Andiamo alla scoperta di sfiziose ricette di zuppe, minestre e altri piatti…

5 ricette con le castagne: Cipolle farcite con castagne e uvetta sultanina - Minestra di castagne con le mele - Frittata verde alle castagne - Crumble di castagne alla vaniglia - Crepes di castagne con chantilly ai marroni

I frutti autunnali, uva, mele, castagne, sono ormai giunti a maturazione ed è stagione di raccolti. Sagre e manifestazioni celebrano i prodotti della terra, attente a richiamare i potenziali consumatori di tante fatiche. Naturalmente, per via dell’alto reddito garantito, la regina indiscussa dell’autunno è l’uva, e la vendemmia ne celebra il trionfo. Ma anche la castagna, divenuta, per il mutare degli usi, la cenerentola dell’agricoltura montana, è protagonista delle feste autunnali: non c’è infatti fiera paesana che non abbia le sue caldarroste. E ora questo frutto, che così bene si combina con l’allegrezza e la convivialità umana, sembra riconquistare anche dignità economica.

Proprietà delle castagne

Ricche di glucidi e di sali minerali, in particolare potassio, fosforo, ferro e calcio, le castagne sono state per i contadini l’alternativa economica al grano. Le castagne, come pasta, pane e riso, sono dunque un alimento dall’alto valore energetico. Tuttavia rispetto ai prodotti cerealicoli, questi frutti sono più poveri di proteine.

2 consigli per l’acquisto

•    Al momento dell’acquisto è consigliabile verificare l’assenza di buchi sulla buccia, segno inequivocabile della presenza del “baco”. Si tratta di larve di balanini o di carpocapsa che si nutrono del frutto, all’interno del quale scavano minuti gallerie.
•    I marroni si distinguono dalle castagne, oltre che per le maggiori dimensioni e il sapore più dolce e gustoso, anche per il colore tendente più al marrone, mentre le castagne sono più vicine al nero. Se poi si tagliano trasversalmente i due frutti, il marrone risulta intero (non a spicchi), mentre la castagna appare costituita come da parti separate, ognuna delle quali è rivestita da una sottile pellicina membranosa.

Assaporiamole con queste deliziose ricette.

Cipolle farcite con castagne e uvetta sultanina
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Minestra di castagne con le mele
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Frittata verde alle castagne
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuliana Lomazzi

Crumble di castagne alla vaniglia
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Emanuele Patrini

Crepes di castagne con chantilly ai marroni
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here