In cucina esistono tante variazioni alle ricette classiche, tutte pensate per soddisfare chi ha esigenze nutrizionali diverse o solo per una questione di gusto. Vi proponiamo, quindi, ricette semplici e veloci, per rivisitare alcuni piatti della tradizione

5 ricette rivisitate: Tortelli di zucca con tofu e uvettaSpezzatino di soia e patate Lasagne con ragù di seitan Ribollita con pecorino - Torta di carote e mandorle al profumo di arancia

L’inverno è la stagione che più di ogni altra suscita l’esigenza di trovare il gusto rassicurante di una cucina più tradizionale. Le ricette classiche, dunque, ma in chiave moderna: dalla classica pasta ripiena allo spezzatino in chiave vegetariana. Tutte abbreviate, alleggerite, e in qualche caso rinnovate con ingredienti e sapori dei nostri giorni.

Come rivisitare una pasta e ceci in 10’

Pasta e ceci piccante
Affettate finemente 2 o 3 coste di sedano e appassitele in 2 cucchiai d’olio con 2 spicchi d’aglio non pelati e schiacciati, un rametto grande di rosmarino e un piccolo peperoncino. Unite 400 g di ceci cotti e scolati, coprite con un litro abbondante d’acqua bollente leggermente salata. Fate cuocere per circa 5 minuti a fiamma vivace. Con un frullino a immersione, frullate circa un terzo della minestra. Riportate a bollore, unite 120 g di maltagliati all’uovo e lessateli per circa 3 minuti. Dividete la pasta e ceci in 4 ciotole, finite con un filo d’olio e pepe nero.

Come rivisitare le polpette in 15’

Polpette di soia
Immergete 100 g di soia granulare in acqua bollente per circa un minuto. Strizzatela molto bene e mettetela in una terrina. Spezzettate 50 g di mollica di pancarré in una tazza, copritela con poco latte e fatela ammorbidire, poi strizzatela e unitela alla soia. Aggiungete uno spicchio d’aglio spremuto con l’apposito attrezzo, un mazzetto di prezzemolo tritato finemente, 2 cucchiaini di paprica, sale, pepe, un’abbondante spolverata di noce moscata, mezzo cucchiaino di menta secca sbriciolata, sale, pepe e un uovo. Amalgamate bene gli ingredienti e formate delle palline di impasto grandi come una noce. Friggete le polpette in abbondante olio ben caldo per qualche minuto. Servitele calde.

Ecco le nostre proposte con alcune variazioni.

Tortelli di zucca con tofu e uvetta
Difficoltà: Media
Preparazione: 45 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Spezzatino di soia e patate
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Lasagne con ragù di seitan
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Ribollita con pecorino
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 120 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Torta di carote e mandorle al profumo di arancia
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here