Primi piatti vegetariani
Io amo la pasta!


Ecco come ottenere in poco tempo piatti di pasta leggeri, con aromi e le verdure primaverili, che si completano grazie all’aggiunta di formaggio o uova. Abbinateli a una fresca insalata, o a un po’ di frutta, e otterrete un pasto gustoso e sano

Un piatto di pasta rappresenta, spesso, la portata principale di un pasto, specialmente durante il pranzo e assume un ruolo molto importante per l’alimentazione di chi lavora o dei ragazzi, che hanno bisogno di una buona riserva di energia sufficiente per tutto il giorno. Ma quando si ha poco tempo a disposizione si può preparare un primo piatto di pasta sfizioso, semplice e veloce? Certo! Ci sono molte ricette per farlo e vogliamo dimostrarvelo con alcune proposte vegetariane adatte per qualsiasi occasione.

Consigli per pastasciutte sprint

  • Cotture più rapide. Per ridurre i tempi di bollitura dell’acqua, riempite la pentola con acqua già calda e scaldatela sulla fiamma più alta, usando sempre il coperchio. L’aggiunta del sale per insaporire la pasta prima o dopo il punto di ebollizione è di fatto ininfluente in termini di tempo, viste le consigliabili quantità minime da aggiungere.
  • Condimenti espressi. Tagliate le verdure che necessitano di tempi di cottura più lunghi (ad esempio patate, carote e fagiolini) a pezzetti piccoli. Fatele sbollentare per pochi minuti nell’acqua in ebollizione, la stessa nella quale farete poi cuocere la pasta. Una veloce ripassata in padella con un filo d’olio, una manciata di erbe aromatiche ed eventualmente una spolverata di formaggio doneranno al vostro piatto un gusto fresco senza eccedere con le calorie.
  • Formati giusti. Se avete i minuti contati, anche il tipo di pasta deve essere scelto accuratamente: ricordate che la pasta all’uovo o quella fresca a base di acqua e farina cuociono in meno tempo rispetto alla tradizionale pasta secca. Tra quest’ultima, scegliete formati quali spaghettini e linguine, con tempi di cottura che variano dai 7 ai 9 minuti (addirittura i capelli d’angelo sono pronti in 3). Se dovete saltare la pasta in padella con il condimento, ricordate di scolarla almeno un minuto prima del tempo indicato sulla confezione.

 

Ecco 5 proposte facilissime e gustosissime.

Mezze maniche di grano khorasan con patate novelle e pesto di barba di frate
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Antonio Scaccio

Penne al pesto di nocciole con pomodori e pinoli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Clelia Cirillo

Rigatoni con pesto di fave e pecorino
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Lasagnette con carote, scamorza e salvia croccante
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Spaghetti con barba di frate all'erba cipollina
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Michele Maino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here