Le zucchine ripiene sono un classico dell’estate e si possono preparare in svariati modi, eccone uno in cui la farcia è composta da miglio e formaggio fresco

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
45 minuti
367 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Ammorbidire i funghi per 15 minuti in acqua calda. Lavate le zucchine, lasciatele intere e tuffatele per 3 minuti in acqua bollente. Scolatele e fatele intiepidire
  2. Tritate gli scalogni e fateli ammorbidire in una casseruola con 2 cucchaii d'olio, poco sale e metà del prezzemolo. Unite il miglio, sciacquato e scolato. Rimestate e fate insaporire, quindi irrorate con 500 ml d'acqua bollente (o brodo). Aggiungete i funghi, strizzati e tagliuzzati. Lasciate che il miglio assorba quasi tutto il liquido prima di spegnere il gas. Regolate di sale e pepe.
  3. Accendete il forno a 190 °C. Spuntate le zucchine, dimezzatele per il lungo e per il largo e scavate la polpa interna che metterete da parte.
  4. Prendete una teglia di circa 30 x 30 centimetri, ungetela con quasi tutto l'olio rimasto e disponetevi le zucchine, leggermente salate, riempite con il composto di miglio miscelato al formaggio. Disponete la polpa tutta intorno e irrorate con il resto dell'olio. Infornate per 35 minuti.
  5. Prima di servire, spolverizzate con il restante prezzemolo
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Zucchine al miglio e funghi - Ultima modifica: 2016-11-17T18:37:53+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome