La torta salata in crosta di quinoa è un piatto unico senza glutine senza lattosio. Un'altra alternativa alla pasta sfoglia, più leggera e più sana, come nella nostra torta in crosta di patate!

Cuocere la quinoa

Potete lessare la quinoa in acqua bollente salata oppure cuocerla per assorbimento. E' molto semplice: vi basterà inserire nel pentolino il doppio dell'acqua rispetto al cereale. 1 bicchiere di acqua + mezzo bicchiere di quinoa (oppure 2 bicchieri di acqua e 1 bicchiere di quinoa): coprite il pentolino con il coperchio e lasciate cuocere 10-12 minuti a fuoco basso. Alzate il coperchio, l'acqua sarà completamente assorbita. Spegnete il fuoco e lasciatela asciugare coperta per altri 5 minuti.

Versione vegan

Questa torta salata è preparata con le uova perchè il procedimento è veloce e il risultato perfetto. Se desiderate la variante vegan, seguite questi passaggi:
Macinate (o frullate) tre cucchiai di semi di lino con 4 cucchiai di acqua. Lasciate da parte.
Cuocete la quinoa per assorbimento, poi lasciatela intiepidire. Aggiungete la pasta di semi di lino e amalgamate bene. A questo punto disponete il composto nello stampo da forno e dategli la forma della base di una torta. Se la quinoa tende a staccarsi, aggiungete un altro cucchiaio di acqua. Premete la quinoa con le dita sullo stampo e infornate finchè dorata (20-25 min a 180)

30 minuti
40 minuti forno

Ingredienti

Per persone
Per la farcia:

Istruzioni

  1. Portate a bollore in una pentola abbondante acqua e salate. Riducete i broccoli a cimette, eliminando le parti più dure. Lessatele per 10 minuti. Scolatele prelevandole dalla pentola senza buttare via l'acqua di cottura.
  2. Cuocete la quinoa come indicato nella confezione o nell'introduzione della ricetta con l'acqua di cottura dei broccoli. Quando cotta, riponetela asciutta in una ciotola. Sbattete due uova e aggiungetele nel recipiente insieme a un po' di parmigiano grattugiato. Mescolate il composto di quinoa cotta, uova e parmigiano.
  3. Foderate uno stampo con carta da forno e distribuite la quinoa prima sulla base, in uno strato che varia da 1 cm a 2, poi create i bordi premendo qualche cucchiaiata di quinoa sulle parti verticali dello stampo. Infornate 20 minuti a 190°.
  4. Mentre la crosta di quinoa si consolida in forno, soffriggete una cipolla tritata con qualche fungo champignon affettato.
  5. Aggiungete le cimette lessate e fate insaporire per 5 minuti. Conservate qualche cimetta e qualche funghetto rosolato da parte e frullate il resto con il caprino: se dovesse risultare una farcia troppo densa, aggiungete un po' di acqua.
  6. Sfornate la base di quinoa e verificate che sia solida: versate la farcia all'interno e completate con qualche cimetta intera, qualche funghetto e qualche cucchiaiata di caprino rimasto.
  7. Torta salata in crosta di quinoa
    Infornate per 20 minuti a 180°. Sfornate e lasciate stabilizzare il tortino 10 minuti prima di tagliarlo a fette.

Note

 

Polpette di quinoa senza glutine
Polpette quinoa

Provate le polpette di quinoa!

Voti: 9
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Torta salata in crosta di quinoa - Ultima modifica: 2020-10-23T04:03:15+02:00 da Chiara Fumagalli
Torta salata in crosta di quinoa - Ultima modifica: 2020-10-23T04:03:15+02:00 da Chiara Fumagalli