Suggestioni settembrine per questi sformatini che uniscono il sapore dolce dell'uva con il  profumo della maggiorana

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
30 minuti
Impatto glicemico
160 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Dividete 8 chicchi d’uva a metà e, dopo averne eliminato i semi, affettateli a spicchi sottili e sistemateli in un colino.
  2. Lavorate la ricotta con una frusta insieme al parmigiano e alle uova battute, aggiungete un cucchiaio abbondante di maggiorana tritata, una presa di sale e una macinata di pepe. Quando il composto ha raggiunto una consistenza cremosa incorporate gli spicchi d’uva.
  3. Imburrate 4 stampi da crème caramel, passateli col pangrattato in modo uniforme e riempiteli con l’impasto, fermandovi circa mezzo centimetro sotto il bordo. Sistemate gli stampi a bagnomaria in una teglia grande e infornateli a 170 °C per 30 minuti.
  4. Capovolgete nei piatti gli sformatini una volta intiepiditi, decorate con i chicchi d’uva messi da parte divisi in spicchi e con qualche fogliolina di maggiorana.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Sformatini di uva nera e ricotta alla maggiorana - Ultima modifica: 2020-08-09T23:22:29+02:00 da Redazione
Sformatini di uva nera e ricotta alla maggiorana - Ultima modifica: 2020-08-09T23:22:29+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome