La quiche di indivia è una ricetta eccezionale e semplice da preparare, perfetta per portare in tavola l'insalata belga in modo originale.

La quiche pronta si mantiene per 2 giorni in frigorifero. L'ideale sarebbe prepararla il giorno stesso o quello prima, oppure si può cuocere e congelare.

Advertisement

Una variante: se non amate il fondo amarognolo della belga, usate dei broccoletti lessati per pochi minuti e poi brasati come da ricetta.

Difficoltà: facile
40 minuti
50 minuti
Impatto glicemico
350 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate l’indivia belga e tagliatela a metà per il lungo, avendo cura di lasciare un po’ di base per consentire che le foglie rimangano attaccate. Poi spennellate i mezzi cespi, meglio ancora massaggiateli, con 2 cucchiai d’olio e conditeli con un pizzico di sale e di pepe, in modo che si insaporiscano anche internamente. Lasciateli riposare per circa 20 minuti.
  2. Scaldate uno-due cucchiai d’olio in una padella larga e mettetevi a brasare, senza sovrapporli, i mezzi cespi di belga, prima dal lato del taglio e poi dall’altro lato. Coprite con un coperchio e proseguite la cottura per una decina di minuti, voltando qualche volta la verdura in modo che cuocia in modo omogeneo. Appena i cespi diventano ben rosolati, aggiungete l’uvetta, il succo d’arancia e fate deglassare, muovendo la padella affinché non si attacchino e il liquido raggiunga bene ogni parte dell’indivia. Salate, pepate e proseguite la cottura, abbassando il fuoco quando il succo d’arancia è sfumato, fino a quando anche l’interno della belga diventa tenero e il fondo si è asciugato bene (ci vorranno circa 10 minuti). Lasciate raffreddare.
  3. Stendete la pasta brisée o la sfoglia e foderatevi una teglia rettangolare di circa 20x30 cm (se non è antiaderente, foderatela con carta da forno).
  4. Battete le uova con il latte, unite il caprino e continuate a lavorare fino a ottenere un composto omogeneo, poi conditelo con un pizzico di sale, di pepe e unite il parmigiano. Versatelo delicatamente nel guscio di pasta, quindi disponetevi i cespi di belga con la parte del taglio verso l’alto.
  5. Infornate la quiche a 200 °C per circa 30 minuti o fino a doratura. È buonissima sia tiepida che a temperatura ambiente. Se preferite, potete anche servirla come antipasto per 8 persone.
Voti: 4
Valutazione: 4.75
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Quiche di indivia belga all’uvetta - Ultima modifica: 2023-11-01T16:42:13+01:00 da Redazione
Quiche di indivia belga all’uvetta - Ultima modifica: 2023-11-01T16:42:13+01:00 da Redazione