Cioccolato e arance un’accoppiata vincente e una soluzione golosa per farcire queste crostatine gluten free

Piccole crostate al cioccolato con gelatina di arance - Ultima modifica: 2019-01-21T15:41:16+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
30 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
750 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la copertura

Istruzioni

  1. Sistemate nella planetaria il burro lasciato ammorbidire e tagliato a cubetti. Aggiungete la farina di cocco, la farina di riso, la farina di mandorle, lo zucchero, l’amido di mais e una punta di cucchiaino di sale. Mescolate e poi amalgamate 20 ml scarsi di acqua (circa 2 cucchiai) e la scorza di limone. Fate riposare la pasta frolla in frigorifero per un’ora. In mancanza della planetaria, potete lavorare a mano gli ingredienti.
  2. Dividete in 4 parti uguali la pasta frolla e stendetele ottenendo 4 tondi con i quali foderare interamente 4 tortiere del diametro di 10 centimetri, leggermente imburrate e infarinate. Buchellerate le basi di pasta e infornatele a 170 °C per circa 12 minuti.
  3. Scaldate 200 ml di acqua e tritate il cioccolato. Quindi versate l’acqua in due volte sul cioccolato mescolando con una spatola oppure frullandolo brevemente con un frullatore a immersione, cercando di non incorporare aria.
  4. Distribuite la crema ottenuta all’interno delle tortine ormai raffreddate e mettetele a riposare in frigorifero. 5 Pelate al vivo gli spicchi di 2 arance, facendo colare in una tazza il succo residuo della lavorazione e quello spremuto dagli scarti. Poi cuoceteli in una casseruola per una decina di minuti con l’agar agar o il kanten e il succo ricavato fino a quando il composto si addensa.
  5. Ricavate gli spicchi al vivo delle restanti 4 arance e utilizzateli per decorare le tortine, accompagnandole con la gelatina preparata e spolverandole con un pizzico di peperoncino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome