Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
60 minuti
15 minuti
Impatto glicemico
450 chilocalorie

Istruzioni

  1. Riunite in una ciotola capiente il pangrattato, la farina, il parmigiano grattugiato, la scorza del limone grattugiata finemente, una spolverata di noce moscata, un pizzico di sale e di pepe. Mescolate accuratamente il tutto.
  2. Battete a parte le uova e amalgamatele al composto secco, quindi impastate fino a ottenere un impasto senza grumi e non troppo sodo. Se necessario, unite ancora uovo battuto per ammorbidirlo, oppure altra farina per compattarlo. Suddividete l’impasto in 6 palline e lasciatele riposare al fresco per almeno mezz’ora avvolte nella pellicola per alimenti.
  3. Preparate il condimento. Mondate i fagiolini e fateli sbollentare in acqua salata per 3 minuti, scolandoli in una ciotola con acqua e ghiaccio per fermarne la cottura. Asciugateli bene con carta da cucina e affettateli per il lungo a metà, o anche in 4 se sono grandi, riducendoli in fili sottili.
  4. Scaldate 2 cucchiai d’olio in un’ampia padella e appassitevi per 5 minuti lo scalogno affettato sottilmente senza fargli prendere troppo colore, poi aggiungete i fili di fagiolini e saltateli per 2-3 minuti. Levateli da fuoco.
  5. Passate, una per volta, le palline di impasto allo schiacciapatate a fori grandi (o nell’apposito strumento per preparare i passatelli), tagliando i passatelli ricavati con un coltello a lama liscia e facendoli ricadere su un vassoio ricoperto con carta da forno. Se non li cuocete subito copriteli con pellicola da cucina, facendo attenzione a non schiacciarli, e riponeteli al fresco.
  6. Versate delicatamente i passatelli in una pentola capiente con abbondante acqua leggermente salata in ebollizione. Quando tutti saranno venuti a galla lasciateli cuocere ancora per 30 secondi, poi scolateli nella padella con il condimento e fateli saltare a fiamma vivace per un paio di minuti unendo 2 cucchiai d’olio e 2 cucchiai d’acqua della loro cottura. Appena prima di levare dal fuoco, mantecateli con un terzo della ricotta grattugiata finemente.
  7. Distribuite i passatelli nei piatti, completate con la rimanente ricotta salata grattugiata con una grattugia a fori grossi, l’erba cipollina sminuzzata e una generosa macinata di pepe. Servite subito.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Passatelli integrali al limone con fagiolini e ricotta salata - Ultima modifica: 2019-04-04T16:04:44+02:00 da Redazione
Passatelli integrali al limone con fagiolini e ricotta salata - Ultima modifica: 2019-04-04T16:04:44+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome