Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Sbucciare le patate e dividerle in spicchi, lavarle e cuocerle a vapore per 15 minuti circa fino a farle diventare tenere.
  2. Nel frattempo tritare la cipolla e rosolarla con 2-3 cucchiai d'olio per 5-10 minuti a calore medio e pentola coperta, aggiungere i pomodori pelati passati, salare e cuocere per 10 minuti abbondanti.
  3. Strizzare dall'acqua in eccesso le bietole lessate e frullarle brevemente con il pangrattato fino a tritarle, a parte tritare o frullare le mandorle, per un aroma più forte tostarle brevemente pochi minuti in un padellino a calore basso.
  4. Ridurre in purea le patate cotte e intiepidirle disponendole su una spianatoia, aggiungere le bietole con il pangrattato, la farina integrale, un pizzico di sale e una macinata di noce moscata.
  5. Impastare velocemente fino a ottenere una massa omogenea, formare delle piccole palline e schiacciarle disponendole su un vassoio
  6. Lessarle in abbondante acqua bollente salata, una volta venute a galla scolarle delicatamente con una schiumarola e metterle direttamente nei piatti già coperti con la salsa di pomodoro
  7. Completare irrorando con un poco d'olio d'oliva e cospargendo con le mandorle tritate
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Gnocchetti schiacciati con coste e salsa al pomodoro - Ultima modifica: 2016-11-17T23:48:30+01:00 da Redazione
Gnocchetti schiacciati con coste e salsa al pomodoro - Ultima modifica: 2016-11-17T23:48:30+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome