La farinata di ceci non ha bisogno di presentazioni: una ricetta semplice e così buona che molti la preferiscono alla classica focaccia. E, rispetto alla classica focaccia, ha molti vantaggi: si prepara in 5 minuti, non contiene glutine, non contiene lievito, è molto nutriente e proteica.
Da preparare settimanalmente a casa, quando volete qualcosa di focaccioso ma nello stesso tempo molto più sano!

Per una farinata perfetta, è importante anche il tipo di teglia. Se non avete il "testo", cioè la teglia in rame utilizzata in liguria, potete utilizzarne una in alluminio o in ferro.
La temperatura per la cottura della farinata deve essere molto alta, cioè quella più alta in cui arriva il vostro forno (anche 250-280), per questo motivo le teglie antiaderenti non sono consigliate, perchè a queste alte temperature rilascerebbero metalli pesanti e sostanze tossiche all'interno della farinata.
Se non avete teglie non antiaderenti, utilizzate la carta da forno e non andate oltre i 220 gradi.
Se invece avete teglie in rame o in ferro, ricordatevi di scaldare prima la teglia in forno ad alta temperatura, estrarla, versare l'olio che si scalderà immediatamente (l'olio riscaldato in questo modo eviterà alla farinata di attaccarsi) e poi il composto.

Se volete preparare la farinata per più persone: per ogni 100 g di farina di ceci considerate 250 ml di acqua. L'altezza dell'impasto deve essere di mezzo centimetro, quindi se preparate tanta farinata suddividetela in più teglie.

Difficoltà: facile
10 minuti
4 ore
20 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. In una ciotola capiente mescolate 200g di farina di ceci e 10g di sale fino. Aggiungete l'acqua a filo, amalgamando con la frusta: cercate di versarne poca alla volta così da evitare la formazione di grumi. Ottenuta una pastella molto liquida, versate 30 ml di olio extravergine di oliva, mescolate e lasciatela riposare coperta (con coperchio o canovaccio). Il riposo può variare da 3 ore a tutta la notte, a secondo del tempo che avete. Se riuscite, mescolate il composto di tanto in tanto.
  2. Foderate una placca da forno con carta e ungetela bene con il restante olio extravergine. Versate il composto, almeno con mezzo centimetro di spessore.
  3. Affettate un cipollotto a rondelle: scottatele con un filo d'olio in una padella antiaderente a fuoco vivace, per 4 minuti, senza capovolgerle. Spegnete il fuoco e trasferitele nel composto liquido, lievemente separate tra loro, o a piacere. Spolverate con un po' di origano essiccato.
  4. Farinata di ceci e cipolle
    Infornate alla massima potenza nella parte medio alta del vostro forno per 20 minuti, o finchè si forma una crosticina dorata. Se il vostro forno arriva al massimo a 220°, potrebbero volerci più minuti (fino a 35').

Note

Se volete far riposare la farinata tutta la notte, lasciatela coperta in frigo.

Voti: 8
Valutazione: 4.88
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Farinata di ceci e cipolle - Ultima modifica: 2020-06-19T05:38:21+02:00 da Chiara Fumagalli
Farinata di ceci e cipolle - Ultima modifica: 2020-06-19T05:38:21+02:00 da Chiara Fumagalli