Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
25 minuti
270 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per la crema
Per la macedonia
Per la decorazione

Istruzioni

  1. Tagliate la frutta a tocchetti regolari e versatela in una casseruola. Unite lo zucchero, un pezzo di scorza di limone e 200 ml d’acqua. Coprite e fate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti, finché la frutta diventa morbida ma non sfatta. Con una schiumarola, scolatela dal brodo di cottura. Lasciatela raffreddare, quindi riponetela in frigorifero.
  2. Fate ridurre della metà, a fiamma viva, il brodo di cottura della frutta.
  3. Mescolate, poco prima di servire, la ricotta con lo yogurt e un cucchiaio di miele.
  4. Distribuite gli 8 amaretti sbriciolati sul fondo di 4 coppette da dolce. Aggiungete un paio di cucchiai dello sciroppo, quindi la crema di ricotta e la frutta. Guarnite con miele, un amaretto e pinoli. Servite fresco.

Note

Il Nasco di Cagliari Dolce Naturale ha un impatto fruttato ed esprime un palato di generosa quota zuccherina, in omaggio alla generosità della crema di ricotta

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Crema di ricotta al miele con macedonia - Ultima modifica: 2016-11-17T17:24:28+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome