Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
30 minuti
35 minuti

Istruzioni

  1. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti.
  2. Mondate e affettate i cipollotti.
  3. In un tegame dai bordi alti, fate scaldare 2 cucchiai d’olio e rosolate a fuoco lento i cipollotti, senza fargli prendere colore. Unite i dadini di patata, salate e pepate leggermente e coprite con il brodo. Portate a bollore e fate cuocere per circa 20 minuti senza coperchio.
  4. Nel frattempo, sbollentate le fave in una pentola di acqua in ebollizione leggermente salata per circa 5-6 minuti. Scolatele e raffreddatele subito in acqua fredda. Eliminate e buttate le pellicine esterne e tenete da parte i germogli teneri e verdi all’interno.
  5. Uniteli alla zuppa e fate cuocere per altri 3-4 minuti. Unite le foglie di basilico e frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una crema vellutata e non troppo liquida (nel caso aggiustate la consistenza rimettendola sul fuoco a fiamma bassa senza coperchio o aggiungendo poco brodo a seconda che vogliate restringerla o allungarla leggermente).
  6. Lavate le cime di rapa e tagliatele a striscioline piuttosto larghe. Portate a bollore una capiente pentola di acqua leggermente salata e fatele cuocere per circa 8 minuti, finché non risulteranno ben cotte.
  7. Scolatele e strizzatele il più possibile per eliminare l’acqua in eccesso. In una padella, scaldate 1 cucchiaio d’olio e fate rosolare per qualche minuto l’aglio sbucciato e tagliato a fettine con il peperoncino tritato grossolanamente. Unite le cime di rapa e fatele saltare per qualche minuto, facendole insaporire e asciugare bene. Tenete da parte e lasciate intiepidire.
  8. Dividete la vellutata in 4 piatti fondi, sistemate al centro un mucchietto di cime di rapa saltate, completate con qualche scaglia di ricotta salata, un filo d’olio a crudo e una spolverata di pepe nero macinato al momento.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Crema di fave con cime di rapa e ricotta salata - Ultima modifica: 2017-05-05T12:22:53+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome