La naturale dolcezza delle fragole, esaltata dalla gelatina alle mele, rende superflua l'aggiunta dello zucchero

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
10 minuti
5 minuti
Impatto glicemico
150 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Tagliate le fragole a cubetti di circa un centimetro di lato e disponetele, insieme alle foglie di menta, in 4 stampini da budino oppure in 4 coppette del diametro di 10 centimetri.
  2. Amalgamate in un pentolino, aiutandovi con una frusta, l’agar agar con il succo di mela. Fate cuocere il composto per circa 5 minuti fino a quando l’agar agar sarà completamente disciolto. Levate dal fuoco e lasciate raffreddare la gelatina per qualche minuto.
  3. Mescolate alla gelatina la scorza di limone e poi versatela negli stampi delle fragole fino a ricoprirle completamente. Lasciate riposare in frigorifero per qualche ora finché la gelatina sarà compatta.
  4. Sformate i dessert e serviteli freddi, guarniti con i pistacchi ridotti in una granella grossolana.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Charlotte di fragole in gelatina con granella di pistacchi - Ultima modifica: 2019-05-30T10:18:14+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome