Ecco la nostra versione del casatiello napoletano, un grande classico della cucina campana, protagonista indiscusso dei menu pasquali

Voti: 1
Valutazione: 1
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
30 minuti
30 minuti
Impatto glicemico
320 chilocalorie

Istruzioni

  1. Miscelate le farine di farro spelta con la farina id grano saraceno, setacciatele sulla spianatoia e disponetele a fontana, quindi nel centro versate l'olio e il lievito sciolto insieme al malto in 210 ml di acqua tiepida. Amalgamate gradualmente i liquidi alle farine, unite una spolverata di pepe e un cucchiaino di sale, quindi impastate bene per circa 8 minuti, tirando e raccogliendo l'impasto finché diventa omogeneo ed elastico. Dategli una forma di panetto, sistematelo in un contenitore oliato leggermente, poi sigillate il tutto con pellicola da cucina e lasciate lievitare fino a farlo raddoppiare di volume.
  2. Tagliate il provolone e il tofu a dadini piccoli, trasferiteli in una ciotola e aggiungete le olive tritate finemente, mescolate e mettete da parte a insaporire.
  3. Lavorate l'impasto lievitato sulla spianatoia infarinata, tirando verso l'esterno le estremità e poi ripiegandole verso il centro e sovrapponendo i bordi. Ruotate di 180 gradi l'impasto e ripetete la stessa operazione.
  4. Capovolgete l'impasto e posatelo su un foglio di carta da forno leggermente infarinato, tagliate via una piccola porzione mettendola da parte e stendete il resto con il matterello formando un rettangolo non troppo sottile lungo 35-40 cm. Di seguito distribuite il ripieno e poi, aiutandovi con la carta da forno sottostante, arrotolate non troppo stretto il lato lungo fino a formare un rotolo di pasta. Disponetene quest'ultimo in uno stampo rotondo a bordi alti del diametro di 16-18 cm oliato, unendo le due estremità del rotolo e assicurandovi che il bordo di chiusura sia rivolto verso il basso.
  5. Lavate con cura e asciugate le uova, poi sistematele sul casatiello a distanza regolare praticando una leggera pressione sulla superficie, infine decorate disegnando una X con i cordoncini di pasta realizzati con la porzione d'impasto messa da parte. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino a fare raddoppiare di volume.
  6. Spennellate delicatamente la superficie con il tuorlo battuto con 2 cucchiai d'acqua e infornate il casatiello a 180 °C per circa 30 minuti. prima di infornare, spruzzate con acqua nel forno per creare un po' di vapore.
Voti: 1
Valutazione: 1
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Casatiello di farro e grano saraceno con provolone, tofu e olive - Ultima modifica: 2018-03-06T15:46:16+01:00 da Redazione
Casatiello di farro e grano saraceno con provolone, tofu e olive - Ultima modifica: 2018-03-06T15:46:16+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome