Ricetta tratta dal libro Brioche per tutti di Antonella Scialdone

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile

Ingredienti

Per pezzi
Per il ripieno

Istruzioni

  1. Preparate la sera prima l'impasto della brioche salata: mettere la pasta madre in una terrina capiente, aggiungere il latte tiepido e con una forchetta o con la mano sciogliere bene finché non sia tutto liquido. Aggiungere l'uovo, la farina, lo zucchero, il sale e mescolare. Passare sulla spianatoia e lavorare energicamente l'impasto per una decina di minuti, dopodiché aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente e continuare a lavorare fino a che sia assorbito tutto dall'impasto che dovrà risultare liscio e omogeneo. Formare una palla, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 1 ora lontano da correnti d'aria, dopodiché sgonfiare l'impasto in modo da ottenere un rettangolo e procedere con una serie di pieghe a 3. Piegare uno sull'altro i due lati, destro e sinistro, per un terzo del rettangolo complessivo, girare di 90° e ripetere l'operazione, ricoprire con il canovaccio e lasciare riposare per 1 ora, quindi avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e riporlo in frigorifero per 10-12 ore.
  2. Prendere l'impasto dal frigorifero e lasciarlo acclimatare per mezz'ora, quindi spezzare l'impasto in 24 parti uguali, formare delle palline, coprire, lasciare riposare per 30 minuti.
  3. Stendere ciascuna pallina in modo da formare un ovale dello spessore di 3-4 mm e lungo circa 12-15 cm, quindi mettete un po' di formaggio e una spolverata di pepe nella parte superiore, quindi sovrapponete un po' di impasto sul ripieno in modo da formare un raviolo, ma non utilizzate tutta la superficie dell'ovale, l'altra metà la tagliate a listarelle e ponendo il lato corto davanti a voi e partendo dalla parte con il ripieno, cominciate ad arrotolare.
  4. Unite le due estremità del rotolo in modo da ottenere degli anelli con delle scanalature date dai tagli della pasta.
  5. Riporre gli anelli su due leccarde da forno e lasciare fino al completo sviluppo del prodotto (2-3 ore).
  6. Cuocete in forno statico e preriscaldato a 175 °C per circa 15-20 minuti quindi sfornate e lasciate raffreddare su una griglia prima di servire.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Anelli al formaggio - Ultima modifica: 2019-02-20T11:09:11+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome