Ricette sfiziose
Piccoli muffin salati

Luca Colombo

Di origine anglosassone, i muffin assumono un gusto più mediterraneo in versione salata, con l’aggiunta di ortaggi e aromi di stagione. Ecco delle deliziose proposte tutte da gustare…

Difficile resistere davanti a dei morbidi muffin, soprattutto se realizzati in versione mini e salati, perfetti per diverse occasioni come un antipasto, un aperitivo o un brunch. Proponetene due-tre varietà differenti e serviteli insieme a succhi di frutta e verdura preparati con l’estrattore, per un gioco di gusti e colori dalle proprietà salutari e antistress.

Consigli per cuocere i muffin

Sovrapponete 2-3 pirottini di carta, oliando abbondantemente quello interno. Se possibile inseriteli negli appositi stampi o vassoi da muffin, che hanno una struttura rigida e impediscono ai pirottini di allargarsi, mantenendo meglio la forma. Tuttavia, potete anche evitare i pirottini e usare solo gli stampi oliati. Quelli per i mini muffin hanno un diametro di circa 5,5 centimetri. Riempite con l’impasto non oltre i due terzi dei pirottini o stampi. Infornate i muffin a 180 °C. nel caso degli stampi piccoli bastano 15 minuti che diventano 20-25 minuti per quelli più grandi. Fateli dorare solo leggermente.

Ora non vi resta che sperimentare, ecco 5 ricette per muffin salati.





 

 

Piccoli muffin salati - Ultima modifica: 2018-09-01T12:27:05+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome