Ravioli fatti in casa
Non è il solito ripieno

ripieno

Avete voglia di ravioli? Volete prepararli con una sfoglia e un ripieno originale? Scegliete tra le nostre proposte, tutte vegetariane e altamente gourmet!

Si sta avvicinando il momento delle paste ripiene e anche il momento di pensare a quale sfoglia preparare e a quale ripieno mettere nei ravioli!
Vi proponiamo degli impasti e delle farce diverse dalle classiche, che vi conquisteranno fin dal primo morso.

Per la pasta

  • Quando preparate una sfoglia, se vi accorgete che l'impasto sta diventando troppo secco aggiungete un po' d'acqua.
  • Fate riposare la pasta in una terrina coperta con un panno umido.
  • Per stendere l'impasto è preferibile il mattarello, la superficie più ruvida raccoglie meglio il condimento.
  • Bagnare leggermente i bordi della pasta aiuta a saldare bene le estremità.

Il ripieno

  • Il pericolo maggiore è preparare un ripieno troppo umido, rischiando così di rompere o far attaccare la pasta. Può succedere se si usa un formaggio o una ricotta acquosa o se non si lascia asciugare a sufficienza il fondo di cottura del ripieno.
  • Il ripieno di una particolare ricetta può essere usato anche per altri impasti; l'importante è saper accoppiare il sapore del ripieno e delle farine con il condimento. In caso di dubbio è meglio accompagnare la pasta con burro o olio d'oliva extravergine.

Ecco le nostre proposte per portare in tavola 3 paste ripiene originali.




Non è il solito ripieno - Ultima modifica: 2020-11-19T13:54:37+01:00 da Redazione
Non è il solito ripieno - Ultima modifica: 2020-11-19T13:54:37+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome