Ricette con i legumi
Lenticchie a primavera

3.8 | 6 voto/i

Con un pugno di lenticchie, legumi preziosi per la salute, si possono preparare primi piatti ricchi di fibre e con poche calorie. Ve lo dimostriamo con queste ricette semplici e golose, scegliete quella che preferite!

Rosse, verdi, gialle, arancioni e marroni: le lenticchie hanno colori diversi che ricordano i luoghi da cui provengono. Anche la loro consistenza non è omogenea, infatti le varietà marroni e verdi mantengono meglio la forma dopo la cottura, mentre le altre, generalmente, diventano morbide e tendono a spappolarsi.
Ma al di là dell’aspetto cromatico, questi legumi sono considerati preziosi per le loro qualità nutrizionali e per il gusto caratteristico. Ricche di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B, risultano una fonte importante di proteine e fibre, per questo motivo bisogna integrarle nella dieta in qualsiasi stagione dell'anno e non solo farne incetta durante i menu di Capodanno.

Grandi o piccole?

Oltre che per il colore, le lenticchie si differenziano per la dimensione dividendosi in due categorie principali: a seme grande e a seme piccolo.
•    A seme grande: hanno generalmente una buccia più tenace e di solito hanno bisogno di un ammollo preliminare di qualche ora.
•    A seme piccolo: sono più tenere (non serve metterle a bagno) e meno fibrose, si adattano in particolare alla preparazione di semplici piatti di verdura, creme e salse.
A queste si aggiungono le decorticate, rosse o arancioni, dall’ottimo gusto e dalla consistenza cremosa.

Ecco le nostre proposte con questi deliziosi legumi, perfette per tutti!





3.8 | 6 voto/i

Lenticchie a primavera - Ultima modifica: 2020-03-27T07:51:10+00:00 da Redazione
Lenticchie a primavera - Ultima modifica: 2020-03-27T07:51:10+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome